Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (193) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 13115 del 13 maggio 2015 (2328) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Urban walking a Milano
Urban walking a Milano

Una proposta alternativa alla scoperta di una Milano sorprendente e misconosciuta - la Milano Romana, rinascimentale e postmoderna - arriva dall’Associazione Via del Mare ed è in programma per il prossimo sabato.

Si tratta di un itinerario di escursionismo urbano, forma particolare di “hiking” che non va assolutamente sottovalutata e snobbata: si cammina parecchio, infatti, e si visitano luoghi di grande bellezza e decisamente inaspettati, pur in una grande città come Milano.

L’itinerario - 10 km l’intero anello, per 4 ore di percorrenza, soste escluse - segue un percorso che permette di camminare fuori dalle arterie trafficate della città e di immergersi, invece, nel tessuto urbano più tranquillo e nascosto, che serba piccoli gioielli storico monumentali e angoli suggestivi poco conosciuti di Milano, oltre, naturalmente, collegare questi ultimi alle località più blasonate e conosciute della città, come il Castello Sforzesco e il Duomo.

Potremo meravigliarci nell’osservare resti del periodo Romano: ville, mura, Circo. E poi passeremo davanti all’imponente Castello Sforzesco, per passare a tutt’altra epoca storica, il Rinascimento. Continueremo a camminare per vie tranquille, pulite ed eleganti sino ad arrivare in Piazza 25 Aprile per accomodarci nella accogliente cornice di Eataly Smeraldo, dove assaporeremo una pizza o un altro piatto a piacimento ma comunque caratterizzati da ingredienti italiani e di primissima qualità.

Dopo aver ben mangiato, proseguiremo la nostra escursione verso il cuore moderno di Milano, piazza Gae Aulenti, un quartiere avveniristico, con i suoi grattacieli dalle forme slanciate ed eleganti.
Dalla modernità passiamo alla zona Via Solferino, con la storica sede del più importante giornale italiano, il Corriere della Sera, e quindi la zona di Brera, il quartiere degli artisti, con l’importantissima Pinacoteca omonima.

Raggiungiamo così il più famoso e blasonato teatro italiano e uno dei più importanti del mondo, la Scala. Attraversando Galleria Vittorio Emanuele, guadagnano Piazza Duomo, con la possibilità di visitare la gotica cattedrale ambrosiana e, volendo, gustandoci un gelato.
Da qui proseguiremo su Via Torino per poi ridiscendere alla Darsena concludendo così la nostra escursione milanese.

Durante la camminata la guida AVM, racconterà questa Milano meravigliosa.

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo al parcheggio di fronte al casello autostradale di Gropello Cairoli
Quando: sabato 16 maggio 2015, ore 8.30
Partecipazione: per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. Non sono comprese nella quota: spese di viaggio, pranzo e ogni altra spesa personale. 
Si raggiunge la località di ritrovo con la propria auto.
È obbligatorio iscriversi (scrivendo una email a info@viadelmare.pv.it o telefonando al 388/1274264) entro il 15 maggio 2015, fornendo nome e cognome dei partecipanti e un n. di cellulare.

 
 
Pavia, 13/05/2015 (13115)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool