Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 17 novembre 2019 (303) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Duo violino e violoncello
» Un letto da favola
» La Giornata Mondiale del Diabete
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Cartastorie
» I futuristi alla Guerra
» Festival del Sorriso
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Essenzialit√† dell'inessenziale
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Harold
» Cori per il Togo
» Carta Bianca a Moni Ovadia
» Un oceano di silenzio
» La grande bellezza dei libri
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Essenzialit√† dell'inessenziale
» La grande bellezza dei libri
» Un oceano di silenzio
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth
» Pinocchio&Co - Festival dei Classici per ragazzi
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13089 del 2 maggio 2015 (1927) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Peinture, scrittura, sculpture
Peinture, scrittura, sculpture

Quattordici qualificati autori della ricerca visiva internazionale che operano da molti anni in Italia e in Francia vengono invitati ad esporre al Collegio Cairoli di Pavia. 

Si tratta di Peinture, scrittura, sculpture - sette più sette artisti francesi e italiani, una rassegna che rilancia, ai massimi livelli, l'attività della Galleria del Collegio, tra le prime in Italia a presentare opere di poesia visiva, un genere espressivo che fin dai primi anni Sessanta del secolo scorso ha offerto esaltanti momenti di sperimentazione e ricerca nel contesto della cosiddetta "neo avanguardia" del Novecento.

Questa mostra è un pensiero di stima rivolto al prof. Marco Fraccaro, collezionista, esperto e fondatore della Galleria.

L'invito, rivolto a sette autori francesi e altrettanti italiani, risente, con modalità diverse nei due paesi e specifiche, personali declinazioni e accostamenti con la ricerca pittorica, del clima generale di rivisitazione critica della poesia visiva che, rimasta sullo sfondo della divulgazione e del mercato da qualche lustro, sta in questi ultimi anni riaccendendo particolare attenzione e interesse anche da parte di un pubblico non specializzato.

Questo connubio italo/francese segue, una ideale linea di collegamento, al tempo stesso geografico e poetico, che dalla costa del sud della Francia prosegue e continua lungo la frastagliata sinuosità del corso del fiume Po; la Costa Azzurra come una «fascia poetica» che si intreccia con la Pianura Padana, lambisce Milano, definisce una patria ideale di poeti visivi, concreti, sonori...piemontesi, lombardi, emiliani, veneti...

 
 Informazioni 
Quando: martedì 5 maggio, ore 18.00
Dove: Collegio Cairoli,  Piazza Cairoli, 1 - Pavia

 
 
Pavia, 02/05/2015 (13089)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool