Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 aprile 2021 (452) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un anno al Fraschini
» I Fratelli Lehman
» Il Gabbiano
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Piccoli Crimini Coniugali
» Ed ero più mata de prima
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Fabule & Scarpule
» Tramp
» Il Mercante di Monologhi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 13057 del 20 aprile 2015 (2394) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Camere con crimini
Camere con crimini

La Compagnia teatrale Greenwood, chiude sabato la rassegna “Altro Palco” del teatro Besostri di Mede, con la commedia “Camere con crimini” di Sam Bobrick e Ron Clark per la regia di Massimiliano Sonsogno e Nicola Silva.

L'intera vicenda si svolge all'interno delle camere dell'hotel 'Bermude', nell'arco di un anno, e vede come protagonisti una donna e due uomini uniti tra loro dal più classico dei triangoli amorosi.
Arlene , donna confusa combattuta tra la stabile routine col marito e la forte passione per l'amante; Mitchell, dentista belloccio, amante di Arlene; Paul, venditore di automobili, marito di Arlene, uomo "grigio" e banale. Nessuno dei tre riesce ad affermarsi con una propria personalità definita ed autentica e proprio gli improbabili crimini che tenteranno di compiere li renderà progressivamente consapevoli della loro necessaria interdipendenza.

Tradimento, gelosia,vendetta e intenti criminali sono gli ingredienti che rendono questa commedia frizzante, ricca di colpi di scena e situazioni paradossali nel progressivo scambio di ruoli: da tradito a carnefice, da amante a vittima ed interpretata da Massimiliano Sonsogno, Antonio Converti e Martina Craparotta.

            

 

 
 Informazioni 
Dove: Teatro Besostri, Via Matteotti, 33 Mede
Quando: sabato 25 aprile ore 21.00
Biglietti: interi euro 12, ridotti studenti e over 65 euro 10
Prevendita presso il comune di Mede nei giorni di mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e sabato 25 aprile presso la biglietteria del teatro dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 20 a inizio spettacolo per i posti ancora disponibili.
Prenotazioni online su www.teatrobesostri.it info@teatrobesostri.it - tel. 335.7848613 – 0384.822204

 

La Redazione

Pavia, 20/04/2015 (13057)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool