Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 20 gennaio 2020 (303) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 12953 del 3 marzo 2015 (3012) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Da Rapallo al Santuario di Montallegro
Da Rapallo al Santuario di Montallegro

Camminare lungo un sentiero immerso in una rigogliosa vegetazione mediterranea, con splendidi affacci sul Golfo del Tigullio e, in generale, sulla Riviera di Levante… è quello che propone la bella escursione adatta a tutti (anche ai bimbi dai 6 anni in su), organizzata dall’Associazione la Via del Mare per domenica.

Partendo da Rapallo, si percorre l’antica mulattiera lunga 3.850 metri, che dalla Chiesa di San Francesco, per San Bartolomeo e il Pellegrino, conduce alla sommità del Monte Leto, a 612 metri sul livello del mare.

Il percorso richiede un cammino di circa un'ora e mezza / due (segnavia due croci rosse). Più in dettaglio, partendo dalla Chiesa di San Francesco si risale la scalinata della Salita di Montallegro che porta ad una pedonale che si dirige verso la collina a raggiungere la chiesetta di San Bartolomeo.
L’ampia mulattiera guadagna quota toccando, in successione, la cappella Figari, quella di San Gerolamo, il gruppo di case della località “Pellegrino” e Villa Beltrame.

Percorsi numerosi tornanti si raggiunge un belvedere panoramico da cui si domina tutto il golfo del Tigullio oltre il quale si raggiungerà la stazione superiore della funivia Rapallo-Montallegro ed al magnifico viale del Santuario della Madonna di Montallegro, fiancheggiato da grandi lecci.

Visitato il Santuario, gli si passa a fianco e si prosegue a mezzacosta lungo una mulattiera nel bosco, in direzione del bar Casa del Pellegrino dove ci si potrà rifocillare e riposare con vista mare. Lo si oltrepassa e si continua su sentiero nella Foresta di Montallegro, contornando la testata di una piccola valle, quindi si passa sotto la sommità del Monte Castello e s’inizia la discesa verso Rapallo, passando per la Chiesa di Sant’Ambrogio.

Una volta ridiscesi a Rapallo sarà possibile fare una passeggiata rilassante sul lungo mare, gustandosi una deliziosa focaccia ligure!

Per partecipare all’escursione è necessario indossare un abbigliamento da trekking invernale, portare il pranzo al sacco e una borraccia, consigliati i bastoncini da trekking.
L’escursione non richiede grandi sforzi fisici, tuttavia, come per ogni escursione, è necessario godere di buona salute e essere persone che svolgono un minimo di attività fisica. Sono accettati i cani, purché non siano aggressivi.

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo al parcheggio antistante il Casello autostradale di Gropello (Pavia Sud) sulla Milano-Genova, ore 7.50, o al parcheggio antistante il Casello di Casei Gerola (di fronte all’Hotel Primo) ore 8.15.
Quando: domenica 8 marzo 2015
Partecipazione: per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. Non sono comprese nella quota: spese di viaggio, eventuale parcheggio. Ci si organizza riempiendo le auto disponibili.Iscrizione entro il sabato precedente.
Per informazioni e iscrizioni: e-mail: info@viadelmare.pv.it, tel. 388/1274264

 
 
Pavia, 03/03/2015 (12953)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool