Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 aprile 2021 (423) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un anno al Fraschini
» I Fratelli Lehman
» Il Gabbiano
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Piccoli Crimini Coniugali
» Ed ero più mata de prima
» Fabule & Scarpule
» Il Mercante di Monologhi
» Tramp

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 12727 del 3 novembre 2014 (2789) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
XIII Rassegna di teatro amatoriale
XIII Rassegna di teatro amatoriale

Continuano per tutto il mese di novembre gli appuntamenti con il teatro amatoriale organizzato al teatro Lanterna di Siziano in occasione dell’omonima XIII Rassegna di teatro amatoriale promossa dal Comune settore Cultura e dalla Compagnia Filodrammatica G. Mazzufferi.

Il prossimo spettacolo in cartellone è per venerdì sera con la Compagnia Il teatro ci attende di Rozzano che propone L’ingegner Casciaballdi Emerico Valentinetti, spaccato di vita meneghina nel quale il filo conduttore sono le "spiritose invenzioni" del protagonista.
Guido Peragallo è L' ingegner Casciaball, figura scoppiettante attorno alla quale ruota la vicenda, che è ambientata in una pensione, gestita dalla vivace signora Clotilde, ammirata e corteggiata anche per la sua solida posizione economica.
La signorina Ines è una ragazza che abita temporaneamente nella pensione e si trova al centro di una serie infinita di equivoci e di colpi di scena. il comandante Tagliavacche, amico di Peragallo, viene coinvolto sempre più in intricate acrobazie verbali, definite in gergo milanese "bali", di cui fa le spese anche il figlio di Guido, Silvio trascinato in un vortice di "spiritose invenzioni" ma anche animato da una sincera passione amorosa. Olga è la cameriera tuttofare della pensione, curiosa e intrigante controlla il via vai, in cui spicca il ragionier Conti ospite da molto tempo della signora Clotilde e avversario dichiarato di Guido Peragallo.
L’ingegner Casciaball viene anche cercato da una persona che periodicamente è costretto a vedere: il signor Trucchi, che cerca di risolvere a suo favore una situazione che appare senza via d'uscita.
L'arrivo della moglie di Guido, Teresa, sconvolge ancora di più il delicato intrico di bugie ed allusioni che Pera-gallo sta costruendo, richiamando una realtà a volte amara. Da Rinasco giunge anche la signora Lucia, complicando ancora di più l'ingarbugliata situazione. 
Un colpo di scena finale rimette in discussione le ipotesi, le congetture, le previsioni fatte, e conduce la commedia verso l'epilogo, che ci lascia un chiaro messaggio: meglio lasciar perdere le bugie, affrontando la realtà a viso aperto e perseguendo l'amore per la verità.

La Compagnia Quelli dell'Arcobaleno con  “Una buseca da digeri'!" di Sergio Cappelletti andranno invece in scena il 14 novembre. Per non lasciare neanche un briciolo di trippa al marito, Sofia fa una mangiata esagerata. Durante la notte, la trippa fa il suo effetto e Sofia cade in un tremendo incubo ... I guai incominciano al risveglio ... E se fosse tutto vero? Aiuto!
Il 21 novembre  La Compagnia dei miracoli di Locate Triulzi ci porterà nella casa del dottor Pazzini, psichiatra. Con lui vivono la figlia, Paola, e la governante, Valentina. Quest'ultima è fidanzata con Felice, un giovane che ha avuto a che fare con la polizia e il carcere. Per fare piacere al collega De Matteis, Pazzini ospita un paziente della clinica. Ma anche altre persone si incroceranno nello studio di Pazzini: una vedova focosa, uno smemorato e... un ladro. Tutto questo succederà "Matt in salott... L'e' tutt un rabelott" commedia di Luciano Meroni.
La Compagnia Filodrammatica "G. Mazzufferi" festeggia il Venticinquennale con uno spettacolo a sorpresa attinto dal suo ricchissimo repertorio: l’appuntamento è per il 28 novembre con "Una Commedia.. a sorpresa! Rappresentata per la prima volta nel 1992 dalla "vecchia guardia" e replicata nel 2003 dai "giovani", la divertente commedia torna oggi sul palcoscenico del Lanterna per la gioia (e le risate) del gentile pubblico.

Siete incuriositi? Bene: accorrete numerosi e riempite il teatro!

 

 
 Informazioni 
Dove: Teatro la Lanterna, Via Sisti 5 Siziano
Quando: 7, 14, 21 e 28 novembre, ore 21.15

 

La Redazione

Pavia, 03/11/2014 (12727)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool