Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (292) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 12602 del 8 settembre 2014 (2502) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
1^ Fiera di arte e cultura contadina
1^ Fiera di arte e cultura contadina
Domenica prossima, a Cassolnovo, andrà in scena la prima edizione di Agricultura - Fiera di tradizione e Cultura Contadina, organizzata dal Comitato Notte Bianca con il patrocinio del Comune, della Provincia di Pavia e la collaborazione di numerose associazioni.
 
La manifestazione, come dice il nome, vuole attirare l’attenzione sui diversi aspetti della cultura contadina e agricola che fino a poco tempo fa costitutiva l’attività prevalente del paese. Grande rilevanza viene data anche agli aspetti della cultura e della storia orale, strettamente collegati alla tradizione, al dialetto, in particolare, e ai canti curati dall’associazione culturale Alambrado. 
 
Il programma si svolge prevalentemente nella centrale Piazza Campari appositamente e scenograficamente allestita con attrezzi e macchine storiche della lavorazione dei campi, in molti casi si tratta di vere e proprie rarità di un mondo contadino di oltre cinquant’anni fa. Spazio, ovviamente, anche agli stand ai prodotti tipici della Valle del Ticino in particolare quelli ittici, ma non solo.
Si comincia intorno alle 10 con un dibattito di stretta attualità con la presenza del dott. Sciorati, responsabile dell’Ente Nazionale Risi della provincia di Pavia, sugli aspetti e le problematiche socioeconomiche legate alla coltivazione del riso, sia per quanto riguarda la collocazione sui mercati nazionali ed internazionali, sia in merito alle tecniche di lavorazione.
A seguire la presentazione dell’attività, della storia del più importante museo agricolo presente nella nostra provincia: il Museo di Arte e Tradizione Contadina di Olevano che raccoglie gli attrezzi e gli oggetti più significativi del mondo contadino lomellino dall’Ottocento agli anni sessanta. A parlarne, presentando la storia, le attività recenti e passate e le pubblicazioni importanti legate alla cultura contadina, sarà il vice presidente Giuseppe Cattaneo.
 
Dopo il pranzo in piazza, ovviamente con menu incentrati sui piatti tipici lomellini, risotto su tutti, il pomeriggio si aprirà con i giochi di una volta, riservati non solo ai bambini, con i racconti e le fiabe in dialetto cassolese. Si proseguirà con il concorso di Miss Mondina, che avrà un prologo già nella mattinata.
Le aspiranti mondine dovranno dimostrare, attraverso le diverse  prove, alcune più culturali, altre più divertenti, di meglio rappresentare lo spirito delle lavoratrici che 50 anni fa “invadevano” il nostro territorio. Un modo ludico improntato al massimo rispetto di queste lavoratrici, che aiuterà a comprendere meglio quel mondo di straordinaria socialità collegato al lavoro del trapianto e della monda. Ad aiutare, oltre che giudicare, le giovani “aspiranti” mondariso ci saranno i racconti, spesso divertenti, e le esperienze lavorative delle mondine ultraottantenni del coro di Valle Lomellina ben note da queste parti.
Ad omaggiare il ritorno delle superstiti del grande gruppo che oltre dieci anni fa si è esibito per le migliori platee del nord Italia, dal Piccolo Teatro di Milano alle trasmissioni televisive della RAI, ci sarà il gruppo musicale dei Cantosociale  e  il ritorno del  coro delle cassolesi  dei “Ris Pabi e Arbuslin”, che prende il nome dalle erbe infestanti del riso oltre che dalla nota canto popolare “La Pinotta” che viene ricordata nei versi. Canti, musiche, parole e divertimento si alterneranno nel pomeriggio sino alla proclamazione di Miss Mondina 2014.
 
A completare il festoso quadro, nella vicina Piazza Costa, si terranno esposizioni di floricultura e prodotti Bio, proseguendo nel Cinema Teatro Verdi la sezione del Lions Club cassolese “le Robinie” allestirà una mostra di pittura sui paesaggi lomellini collegata al concorso “Mario Maccone a.m.”, che avrà la premiazione in mattinata, seguita alle 11 circa da un intervento dell’arch. Baratti del Consorzio Est Sesia su irrigazione, storia delle risaie e impatto ambientale. Proseguendo da via S.Giorgio verso il Ticino, si arriva alla suggestiva e ampia area del Vignone, in via del Porto, con la possibilità di vedere nel loro habitat numerosi animali e dove saranno proposte fare passeggiate con i pony, esibizioni ippiche e dimostrazioni di utilizzo dei diversi attrezzi e macchinari del mondo agricolo. Infine, non meno interessanti, saranno le proiezioni degli audiovisivi  e delle foto storiche del paese a cura del gruppo Fotoamatori Cassolese.   
 
 Informazioni 
Dove: per le piazze e le vie di Cassolnovo
Quando
: domenica 14 settembre 2014
 
 
Pavia, 08/09/2014 (12602)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool