Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 28 gennaio 2020 (295) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 12449 del 5 giugno 2014 (3318) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Escursioni della domenica
Escursioni della domenica

Questa domenica potrete scegliere tra un “Pic-nic sulle orme di Annibale” o una passeggiata a “Il monte Penice dal passo della Scaparina”.

Il primo è un trekking storico-naturalistico sul monte Lesima organizzato da Calyx. La passeggiata, svolta in compagnia di due esperti di natura locale e storia, verrà coronata da un pic-nic a base di prodotti di aziende artigianali locali ed acqua di sorgente.

Pascoli, faggete, fioriture primaverili, l'Appennino, la pianura, i selvaggi canyon della val Trebbia ed in lontananza... il mar Ligure. Ecco il paesaggio mozzafiato che accoglie oggi chi, come fece Annibale più di 2000 anni fa, sale sui 1724 metri di questa estrema punta meridionale di Lombardia.

Il gruppo si costituirà al Brallo e raggiungerà in auto la località Colletta, da cui avrà inizio la passeggiata vera e propria. La prima parte dell'anello si svolgerà su un sentiero recentemente asfaltato, in un paesaggio caratterizzato da terreni a prato. Giunti in vetta si effettuerà una sessione di lettura del paesaggio accompagnato da un pic-nic sul prato a base di prodotti e specialità del Brallo.
Il ritorno si svolgerà, invece, su un sentiero sterrato che in un primo momento costeggia il periplo del Lesima e che successivamente si inoltra nelle magnifiche faggete del monte.
Sia all'andata sia al ritorno verranno illustrate le specie vegetali ed animali che abitano la zona. Durante il cammino si parlerà inoltre del grande condottiero cartaginese Annibale, che attraverso e sostò in questi luoghi in occasione della grande battaglia del Trebbia del 218 a.C. Gli echi del suo passaggio sono ancor oggi tangibili nei nomi di alcune località che verranno toccate dalla passeggiata che per un tratto si svolgerà su quello che viene appunto definito "il sentiero di Annibale".

Meravigliosi boschi di abeti e larici e vasti panorami sono gli ingredienti dell’escursione in ambiente "alpino", fra l'alta valle Staffora e la val Trebbia piacentina, promosso dall’Associazione Via del Mare.

Si parte nei pressi del passo della Scaparina, per risalire il versante occidentale del Penice, ammantato da vasti boschi di larici e abeti rossi. Il tratto di sterrato che si percorre nella parte bassa dell'itinerario è caratterizzato da bordure ricchissime di splendide fioriture, frequentate da una miriade di variopinte farfalle.
Si raggiunge la cima del monte, a 1480 m di quota, dove si trova la chiesetta di Santa Maria, la cui terrazza antistante ci gratifica con panorami a 360 gradi sull'Appennino,sulla pianura e sulle Alpi.

Entrambi i trekking non presentano particolari difficoltà, ma richiedono il giusto equipaggiamento: scarponi o calzature da trekking, giacca antivento o K-way, copricapo per il sole, borraccia o bottiglia d'acqua.

 

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo nella piazza del Municipio (piazza principale) - Brallo di Pregola
Quando: domenica 8 giugno, ritrovo ore 10.30
Partecipazione: è richiesta la prenotazione possibilmente entro venerdì - calyx_pv@alice.it, 349/5567762 o 347/5894890Dove: ritrovo in piazza del mercato di Varzi, di fronte all'ex Info Point

Dove: ritrovo nella piazza del mercato di fronte all'ex Info Point (casetta arancione) - Varzi
Quando: domenica 8 giugno, ritrovo ore 8.30
Partecipazione: per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 euro, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 euro, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 euro. Non sono comprese nella quota: spese di viaggio. Ci si organizza riempiendo le auto disponibili al punto di ritrovo. Iscrizione obbligatoria entro il 7 giugno - info@viadelmare.pv.it o al 388/1274264.

 

 

La Redazione

Pavia, 05/06/2014 (12449)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool