Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 15 luglio 2019 (245) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» SEMI

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12401 del 16 maggio 2014 (2336) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Elogio dell’amore
Elogio dell’amore

Nuovo appuntamento per le Conversazioni pavesi, organizzate dall’Associazione Pavia Città Internazionale dei Saperi: martedì 20 maggio tocca a Massimo Recalcati, noto psicanalista di scuola lacaniana, intrattenere con Chiara Argenteri, giornalista e docente di Scienze Umane,una conversazione dal titolo: Trauma e perdono nella vita amorosa

Mentre in Europa si parla di poliamore (relazioni multiple accettate da un accordo di coppia) e la coppia aperta sembra diventare l'unica risposta possibile alla società frenetica in cui tutto, anche i rapporti, si disfano di continuo, e in cui avere e possedere sembrano le uniche soluzioni alla noia, lo psicanalista Massimo Recalcati, membro dell’Associazione lacaniana, fa un elogio dell’amore e lo pubblica nel suo ultimo saggio Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa (Raffaello Cortina editore), scritto per celebrare il trentennale della morte del suo maestro, Jacques Lacan.

Viviamo in un mondo “senza sale”, liberi di avere tutto. Per capriccio più che per interesse – dice Recalcati –. Siamo nel tempo della morte del desiderio, perché non è desiderio quello che viviamo ma la sua riduzione a capriccio, dominata da una compulsione a godere, che soffoca ogni possibilità di volere davvero qualcuno o qualcosa. Per essere felici c’è solo una strada: ritrovare lo slancio di volere davvero.

Gli amori vanno e vengono, si sciolgono come la neve al primo sole. Sono amori liquidi direbbe Baumann. Il contrario dell'amore destinato all'eternità. Sono amori che non sanno durare. Poi ci sono gli amori che sanno resistere alla corruzione del tempo, resistono e insistono, e non cedono alla lusinga della nuova sirena o alla delusione dell’imperfetta corrispondenza con le attese e coi bisogni: L'amore che dura è l'amore che vuole vivere ancora. Non sopravvivere. Lacan definiva la parola d'amore più alta quella che recita: "ancora". Ancora come adesso, ancora come oggi, ancora te, ancora te per sempre. Ancora non esige il ricambio del vecchio oggetto per il nuovo - come accade nella logica del capitalismo - ma mostra che il Nuovo è nel rinnovare l'amore nello Stesso. Se questo miracolo esiste allora l'amore dura e non si lascia consumare.

 
 Informazioni 
Quando: martedì 20 maggio 2014, ore 21.00
Dove: Sala conferenze del Broletto, Piazza della Vittoria, Pavia

 
 
Pavia, 16/05/2014 (12401)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool