Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (250) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Liberalizzazione energia elettrica: cosa succederà?
» Piano Parcheggi a Pavia...
» Caldaiette individuali: un pasticcio che penalizza l’utente
» Lo strano caso delle bollette di conguaglio
» Bolli auto e arretrati
» Guasti telefonici: importanti risultati!
» Truffe informatiche
» Polizze sostitutive a cauzioni di affitto
» Patente a punti: luci ed ombre dopo la decisione della Consulta
» Processo Parmalat
» Multe con sovratassa!
» Novità sulle multe....
» Contro l’uso repressivo dell’autovelox
» Wind a Pavia – basta con le vessazioni
» Questo o quella per me pari sono…
» Le carte di credito
» Il risparmio tradito
» I disastri del risparmio italiano: Nasce FedeRisparmiatori
» Rilevazioni mese di settembre
» Contributi ai Consorzi di Bonifica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Gli sposi e la Casa
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» GamePV
» #quandocaddelatorrecivica
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 1239 del 21 luglio 2003 (2499) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
''Amico Gas'' a Pavia
''Amico Gas'' a Pavia

L'invio delle fatture del servizio di assistenza dell'ASM di Pavia "Amico Gas" che per la prima volta sono state emesse separatamente de quelle del consumo di gas metano ha provocato in questi giorni la presa d'assedio degli uffici commerciali e dei telefoni dell'azienda pavese.

L'invio in parola ha anche provocato qualche polemica, che è anche sfociata in scritti al giornale locale, e molte telefonate alla nostra associazione per richiedere i chiarimenti del caso.

Il sistema precedente, che prevedeva il pagamento rateale in bolletta del costo del servizio di assistenza tecnica, non faceva emergere alcuna critica trattandosi di piccole cifre che scomparivano all'interno dei costi proibitivi di ogni fattura gas-metano.

Molti utenti si erano quindi perfino dimenticati che avevano aderito al servizio e la prassi – deprecabile – del rinnovo contrattuale tacito aveva fatto diventare il contributo una voce consuetudinaria a cui non prestare più alcuna attenzione.
Dopo le spiegazioni, che anche noi abbiamo chiesto ai tecnici dell'ASM, diamo atto alla azienda pavese di essersi comportata correttamente e non intendiamo unirci al coro di quanti hanno polemizzato sul nuovo sistema adottato per il pagamento.

Ciò che invece ci interessa è di cogliere questa occasione per suggerire una operazione di trasparenza e di rifacimento in toto dei contratti di manutenzione in essere.

Se è vero, da una parte, che l'ASM si è comportata in modo non scorretto deve anche riconoscere che il nuovo sistema di fatturazione rappresenta una deroga unilaterale al contratto a suo tempo firmato con il cliente che invece prevedeva la rateizzazione del corrispettivo di pagamento.Tale deroga no può essere surrogata dai volantini e dalle spiegazioni ed ha invece bisogno di atti formali.

Sarebbe quindi corretto e opportuno azzerare tutti i contratti in essere, liberando dall'incombenza i vecchi clienti che si sono scordati di averli sottoscritti, e rifarli di sana pianta, cambiando molte norme contenute ed eliminando qualche clausola vessatoria che lo scritto contiene

La prima di queste clausole riguarda il tacito rinnovo, la seconda la mancanza di reciprocità nel recesso contrattuale –L'ASM puo recedere per inosservanza delle norme ma il cliente no – la terza l'aggiornamento ISTAT dei costi, la quarta è la mancanza della chiamata in responsabilità per eventuali difetti di manutenzione ecc.

Insomma , qualche problema c'è ed è bene che l'azienda lo riconosca per onorare la tradizione consolidata di 100 anni di esperienza in città – citiamo la campagna pubblicitaria dell'azienda.

 
 Informazioni 
 

Mario Spadini

Pavia, 21/07/2003 (1239)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool