Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 22 agosto 2018 (1176) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I mille colori di Euroflora 2018
» Fuori porta: pasquetta in Liguria!
» Rapallo night run
» Innamorati…. A Camogli!
» Casale Monfleurs
» Val Tidone Festival 2013
» Altri momenti “cioccolatosi”
» Fuoriporta a Viareggio, capitale del Carnevale
» Genova: Miró! Poesia e luce
» Gospel Fest, 5^ edizione
» Milano: Artigiano in Fiera
» Nadal an Munfrà al via
» Gutturnio Festival – VI edizione
» Riso & Rose in Monferrato
» Euroflora, è primavera a Genova!
» Dipingere il mare
» Irlanda in musica
» Just like a woman
» XXmiglia: Battaglia di Fiori
» Erbe aromatiche antiche

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
» Verso l’estate con gusto
» Cantine Aperte
» Mec di Pasqua
» Broni Cioccovillage
» Chocomoments Pavia - RINVIATA
» Sinfonia Gastronomica
» Cena a sostegno della Mongolfiera
» Birre Vive sotto la torre Christmas edition
» Tradizioni e tracce di cucina ebraica in Lomellina e Monferrato
» Oltrepò WineMi Week
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 12347 del 23 aprile 2014 (2113) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Vino pavese nel Golfo Paradiso...
Vino pavese nel Golfo Paradiso...

Con il termine “mangialonga” si definisce una passeggiata eno-gastronomica a base di prodotti tipici e locali. Nella Mangialonga organizzata in quel di Recco, in Liguria – la città della focaccia al formaggio per intenderci – per venerdì 25 aprile ci sarà anche qualche “tocco” pavese ad accompagnare i sapori della cucina tipica ligure nel menù da degustare nei punti panoramici del golfo!

Ma veniamo all’itinerario della passeggiata che ha partenze scaglionate ogni quindici minuti a partire dalle 9.45 dal Lungomare di Recco.
La prima tappa è in Località Maggiolo nel paesino di Avegno, dove si trova il museo delle campane inaugurato e aperto al pubblico nel 2012 è ospitato nei locali dell'antica e storica fonderia della famiglia Picasso, attività che dal 1594 ha sempre legato nei secoli il nome di Avegno alle produzioni di campane. Qui si potrà gustare la focaccia genovese con o senza cipolle in abbinamento al vino Bianco Colli di Luni e Rosso Colli di Luni.
Si procede fino a d arrivare ad Ascensione dove ci si potrà rifocillare con pasta fritta accompagnata da salame e acciughe sott’olio di Camogli con vino Cabernet del Veneto e colli di Luni Frizzante.

E’ il località Ageno che si ha il primo incontro con il pavese; ad accompagnare le tipiche trofie al pesto con fagiolini e patate è un Gutturnio Colli Piacentini ed un Riesling Frizzante della Provincia di Pavia.
Ad un Pinot Rosè Frizzante pavese insieme ad un Chianti dei colli Fiorentini, l’abbinata che esalta il formaggio con confettura di miele del Golfo oggetto della quarta tappa in quel di Sant’Apollinare a Sori, dove si trova l’omonima chiesetta risalente al XII secolo.  
Sul ritorno si  arriva il località  Polanesi dove ci attende una salsiccia grigliata con fagioli abbinata al Dolcetto di Ovada e Chardonnay del Piemonte, per concludere a Belvedere Megli con una focaccia dolce insieme ad un Moscato dell’Oltrepò Pavese e Malvasia Colli Piacentini.

 
 Informazioni 
Informazioni: pro loco di Recco

 

Paola Hotellier

Pavia, 23/04/2014 (12347)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool