Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 28 settembre 2020 (1072) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 12314 del 8 aprile 2014 (3313) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Al Castelliere del Guardamonte
Al Castelliere del Guardamonte

Le grotte, i fossili marini, il castelliere preistorico, i panorami sono i punti di forza della prossima escursione proposta dall’associazione Via del Mare.

Un percorso ad anello -  di 9,5 km - di grande interesse naturalistico, geologico, paesaggistico e storico che, dal grazioso borgo medievale di San Ponzo, in media Valle Staffora, sale inoltrandosi nei rigogliosi castagneti della Valle del Rio Semola.
Per comoda sterrata e poi per sentiero (passa accanto a delle graziose cascatelle del Semola) si raggiunge la località Ca’ del Monte, nei pressi dell’omonimo agriturismo. Si prosegue passando accanto a un osservatorio astronomico e quindi si raggiunge la località dove esisteva, un tempo lontano, il “Castelliere del Guardamonte”, villaggio preistorico abitato fin dall’Età del Ferro.
 
Fra alcuni scavi in corso vi sono pannelli descrittivi che illustrano la storia di questo luogo. La rupe arenacea del Guardamonte, che fungeva da difesa naturale del Castelliere, è oggi una palestra di roccia e uno spaccato a cielo aperto della storia geologica di questo sito. Le arenarie, infatti, sono ricche di fossili marini, fra cui molte conchiglie, facilmente rinvenibili. 

Da qui si scende nuovamente nella valle del Semola, seguendo però un percorso diverso da quello di salita, e si raggiunge la Grotta di San Ponzo, dove la leggenda vuole che il santo, perseguitato dai Romani, vi trovò rifugio fino a che non venne scoperto e qui decapitato.

Durante la camminata, che avrà una durata totale di circa 4 ore e mezza, il naturalista e guida ambientale escursionistica di AVM, illustrerà le caratteristiche essenziali della natura che si attraverserà, ricca di elementi di grande interesse e bellezza, dalla botanica alla zoologia, dalla geologia alla paleontologia.

Necessario abbigliamento da trekking primaverile, portare con se una giacca a vento, un maglione e un cappello in pile. Portare il pranzo al sacco e una borraccia. Consigliati i bastoncini da trekking. Sono accettati i cani, purché non siano aggressivi (da tener presente che la zona è frequentata da caprioli ed è quindi opportuno tenere i cani al guinzaglio).
L’escursione non richiede grandi sforzi fisici, tuttavia, come per ogni escursione, è necessario godere di buona salute e essere persone che svolgono un minimo di attività fisica.

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo e partenza escursione dalla piazza della chiesa di San Ponzo di Semola
Quando: domenica 13 aprile 2014, ore 9.30
Partecipazione: per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. 
Per informazioni e prenotazioni: e-mail info@viadelmare.pv.it o tel. 388/1274264) entro i sabato precedente.

 

La Redazione

Pavia, 08/04/2014 (12314)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool