Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 19 luglio 2019 (265) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12209 del 24 febbraio 2014 (3318) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Allevi: incontro tra musica e filosofia
Allevi: incontro tra musica e filosofia

Sabato a Pavia si terrà l'incontro con l’enfant terrible della musica classica contemporanea, il compositore Giovanni Allevi, che ha lasciato annichilito il mondo accademico con il suo straordinario talento e carisma, a tu per tu con Annamaria Bordin, docente di pianoforte principale presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali F. Vittadini di Pavia.

La conversazione "pavese" ruoterà intorno alle due passioni del Maestro, la musica e la filosofia, seguendo le linee tracciate nel suo ultimo libro, il manifesto estetico "Classico Ribelle", riflessione filosofica sul rapporto tra Arte e Vita. Durante la serata è attesa una sorpresa speciale per il pubblico presente in sala.

Dopo il successo del “Sunrise tour”, in cui nel triplice ruolo di compositore, pianista e direttore d’orchestra ha portato sul palco il suo primo Concerto per Violino e Orchestra in Fa Minore “La Danza della Strega”, Giovanni Allevi è pronto per il suo nuovo tour: “Piano Solo Tour 2014”, un programma musicale di pianoforte solo, che abbraccia la sua pluripremiata e ventennale attività compositiva (con le melodie entrate ormai nell’immaginario musicale di tutto il suo pubblico). Il tour si aprirà mercoledì 5 marzo al Teatro degli Arcimboldi di Milano. 

Durante le tre giornate dedicate alle prenotazioni (sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 febbraio) sarà possibile portare presso lo IAT una propria domanda (già scritta o stampata su un foglio di carta) per il Maestro Allevi. Tra tutte le domande ricevute il Maestro ne sceglierà alcune a cui rispondere durante la serata.

 
 Informazioni 
Quando: Sabato  1 marzo, ore 18.00
Dove: Sala Politeama, Corso Cavour 20, Pavia
Ingresso: gratuito fino ad esuarimento posti

 
 
Pavia, 24/02/2014 (12209)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool