Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 19 luglio 2019 (263) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12168 del 5 febbraio 2014 (2050) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Julio Monteiro Martins x due!
Julio Monteiro Martins x due!

Il progetto “Shangri-La la biblioteca ideale” organizzato dal Sistema Bibliotecario Intercomunale del Pavese “R. Soriga” - Comune di Pavia e realizzato grazie al contributo della Fondazione Cariplo, presenta un doppio incontro con Julio Monteiro Martins, lo scrittore brasiliano che difende i bambini di strada.

Nato a Niteròi, in Brasile, nel suo paese d’origine ha pubblicato nove libri tra raccolte di racconti, romanzi e saggi, tra cui Torpalium, Sabe quem dançou?, A oeste de nada e O espaço imaginário.
È stato professore di scrittura creativa al Goddard College (Vermont) dal 1979 al 1980, all'Oficina Literária Afrânio Coutinho (Rio de Janeiro) dal 1982 al 1989, all'Istituto Camões di Lisbona nel 1994 e nella Pontifícia Universidade Católica (PUC) di Rio de Janeiro nel 1995. Ha ricevuto il titolo di "Fellow in Writing" dall'Università di Iowa (International Writing Program) nel 1979.
Fra i fondatori del partito verde brasiliano e del movimento ambientalista "Os Verdes", è stato avvocato dei diritti umani a Rio de Janeiro, responsabile dell’incolumità dei "meninos de rua" chiamati a testimoniare in tribunale sulle stragi dei bambini abbandonati. Attualmente insegna Lingua Portoghese e Traduzione all'Università Degli Studi di Pisa. Dirige la rivista e laboratorio di narrativa Sagarana.I
In Italia ha pubblicato Il percorso dell’idea (petits poèmes en prose, 1998), Racconti italiani ; La passione del vuoto (Besa Editrice, 2003); Madrelingua (Besa Editrice, 2005); L'amore scritto (Besa Editrice, 2007).

L’incontro sarà introdotto da Gipo Anfosso, si terrà una lettura di brani con accompagnamento musicale di Bledi Shishmani al termine della quale,seguirà l’aperitivo con l’autore. 

 
 Informazioni 
Quando:  venerdì 7 febbraio alle ore 18.00 (Pavia)  e alle ore 21.00 (Landriano)
Dove: presso il Palazzo della Provincia (Sala delle Colonne) di Piazza Italia a Pavia
presso la Biblioteca comunale, via Verdi, Landriano
Ingresso: libero

 
 
Pavia, 05/02/2014 (12168)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool