Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (301) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12164 del 3 febbraio 2014 (3661) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Collezione Pittipanna
Collezione Pittipanna
L’Associazione Santa Margherita e Francesco Pertusati Onlus presenta la Collezione Pittipanna, personale di Moho, alias Diego Boiocchi, allestita in Santa Maria Gualtieri dal prossimo giovedì.
 
Diego Boiocchi, nasce a Stradella in provincia di Pavia il 23 settembre 1971 e vive tra due luoghi, Pavia e Zenevredo, dove ha sede il proprio atelier compositivo. Qui realizza opere in diverse tecniche, dall’olio su tela alla digital art in finger painting, dall’acquerello al pastello.

Dalla spiccata curiosità ed interessato a diversi ambiti del sapere e dell’arte, ha studiato pianoforte, composizione, orchestrazione, pittura, ingegneria ed ha viaggiato in molte località lontane, prediligendo l’India, il Nepal, il kashmir alle mete ed alle culture occidentali.

Alla mostra pavese, patrocinata dal Comune di Pavia - Assessorato alla Cultura Turismo, Promozione aella Città, Marketing Territoriale e Rapporti con l'Università, saranno esposte 46 opere:10 originali in finger painting con stampa monocroma in rosso; altri 10 con stampa monocroma in blu e altrettanti con stampa monocroma in verde; 10 stampe in policromia tratte da precedenti originali monocrome e 6 originali olio su tela.
Le 30 stampe monocrome saranno accompagnate da altrettante musiche composte dall’artista ed eseguite per l’occasione, che costituiscono parte integrante delle composizioni grafiche.

Il ricavato dalla Collezione in mostra andrà a favore dell’Associazione organizzatrice.
 
 Informazioni 
Dove: Santa Maria Gualtieri, piazza della Vittoria -Pavia
Quando: dal 6 (inaugurazione alle 17.00) al 9 febbraio 2014, dalle 10.00 alle 19.00
Ingresso: libero
Per informazioni: tel. 335/7768661, e-mail: diego.boiocchi@gmail.com
 
 
Pavia, 03/02/2014 (12164)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool