Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (912) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'altro Leonardo
» Oltrepò Pavese. L'Appennino Lombardo
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Napoleone anche a Pavia
» Semplicemente Sacher
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12063 del 22 novembre 2013 (3323) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il brigante e la mondina
Il brigante e la mondina
Pietro Gusmani, fittabile della cascina Confaloniera di Ferrera Erbognone, viene ucciso pochi secondi dopo aver accolto le mondine dell’Oltrepò Pavese. L’omicida, una donna dalla folta chioma mora, riesce a fuggire al di là del torrente Agogna facendo perdere le sue tracce.
Le indagini sono condotte dal brigadiere Angelo Pesenti, che allo stesso tempo dà anche la caccia al brigante monferrino Francesco De Michelis, detto il Biundén.
Intanto, le campagne s’infiammano. I sindacalisti della Federazione proletaria lomellina, capitanati da Pietro Corti, affrontano i padroni. Le mondine, locali e forestiere, sono guidate dalla pasionaria Gina Provera.
Proprio mentre la stagione della monda del riso giunge al termine, il brigadiere risolverà il caso dell’omicidio del fittabile.
 
Questa la trama del libro Il brigante e la mondina di Umberto De Agostino, che verrà presentato venerdì sera a Vigevano.
 
Umberto De Agostino, nato a Pavia, risiede a Ferrera Erbognone. Laureato in Scienze politiche, indirizzo Storico-politico, è giornalista pubblicista. Dopo aver diretto il settimanale Informatore Lomellino di Mortara, oggi collabora con il quotidiano La Provincia Pavese. È direttore responsabile dei mensili Lomellina in Comune e I Navigli, e del periodico Cilavegna e... non solo asparagi.
È coordinatore dell’Ecomuseo del paesaggio lomellino, associazione pubblicoprivata riconosciuta dalla Regione Lombardia.
Ha pubblicato i libri di tradizioni locali Such e amlón la so stagión. Cinquecento proverbi lomellini in rima (2002) e Suta la ròsta dal su, in tal pianón ad malga. Glossario della cultura contadina lomellina (2005).
Ha ripercorso la storia di vari paesi lomellini: Ferrera Erbognone, Rosasco, Valeggio Lomellina, Semiana, Pieve del Cairo, Valle Lomellina. L’ultimo libro è Fatti d’arme econdottieri in Lomellina. Duemila anni di battaglie.
 
 Informazioni 
Dove: Biblioteca Civica Mastronardi - Vigevano
Quando: venerdì 29 novembre 2013, ore 21.00
 
Il brigante e la mondina
di Umberto De Agostino
Prezzo € 9,90
 
 
Pavia, 22/11/2013 (12063)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool