Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 30 ottobre 2020 (186) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 11973 del 11 ottobre 2013 (2658) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pazzo d'Amore
Pazzo d'Amore

 “Una dissennata commedia degli equivoci in cui il Dott. Scizzi, rinomato psicologo dai metodi non ortodossi, proverà a guarire Marcello dalla sua patologica infedeltà”

Chi sono le donne? Dove sono le donne? Per Marcello questo è tutt’altro che una domanda! 
Lui, caporedattore di una nota rivista di moda sà dove sono e sà anche chi sono!
Non può fare a meno di conquistarle... e quando arriva sera, correre nel nulla verso piaceri temporanei. Per lui la tentazione è forte!
Ma Sofia, l’unica donna con cui intrattiene una relazione seria, vuole sposarsi, e cosi la sua storia d’amore si complica, a tal punto che Marcello si rende conto di avere la necessità di un aiuto
Il Dr. Schizzi è il rinomato psicologo che dovrebbe guarire Marcello dalla sua patologica infedeltà, ma è ossessionato dalle donne perfino più del suo paziente.

Chissà se in questa rocambolesca e dissennata commedia degli equivoci si potrà arrivare ad una consapevole soluzione? Potranno i metodi non ortodossi dello psicanalista aiutare Marcello?
 Per scoprirlo l'appuntamento è con la Compagnia scena 14 teatro e la sua commedia Pazzo d'Amore, che aprirà la stagione di prosa del teatro Besostri di Mede.
 
Una stagione   - spiega Roberto Picco, direttore del teatro - con un cartellone che è stato costruito secondo una precisa idea di teatro che ho seguito sin dall’inizio, sulla quale non sono mai stato disponibile a cedere a compromessi o a barattare in cambio di facili consensi. Per dirla con Flaiano, non amo il teatro di puro intrattenimento ma neppure quello ideologicamente compromesso che nei suoi testi finisce per convincere solo chi è già convinto. Io credo invece in un teatro che con il sorriso e la leggerezza possa invogliare a pensare e a riflettere, possa aiutare a guardare dentro noi stessi e al mondo che ci circonda con ironia e altrettanto spirito critico.
 
 
 Informazioni 
Dove: Teatro Besostri di Mede
Quando: Sabato, 19 ottobre 2013, alle ore 21,00
Biglietti: interi euro 22, ridotti studenti e over 65 euro 18
Prevendita presso il comune di Mede nei giorni di mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30
Presso la biglietteria del teatro, sabato 19 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 20 a inizio spettacolo per i posti ancora disponibili.
Info e prenotazioni: www.teatrobesostri.it, tel. 335.7848613 – 0384.822204

 

 

 
 
Pavia, 11/10/2013 (11973)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool