Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (327) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Presentazione inutile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11925 del 20 settembre 2013 (2566) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
DividereUnire
DividereUnire

Con il patrocinio dei Comuni di Pavia e Canneto Pavese, nonché dell'Associazione Culturale Il Cirro Capriccioso, si inaugura in Santa Maria Gualtieri la prima personale di fotografia di Viola Cappelletti.

La mostra vedrà raccolti una trentina di scatti rappresentanti la città di Pavia ed i territori della sua Provincia, raccontati nella personale visione della fotografa, che trascende la volontà documentaristica e si abbandona a colorare il mondo esterno di suggestioni e sensazioni interiori.

L'iniziativa è possibile grazie all'attenzione ed alla sensibilità dell'amministrazione comunale di Pavia e dell’associazione culturale Il Cirro capriccioso, che da sempre pone tra gli obiettivi principali del suo agire la promozione della cultura in ogni suo aspetto, con particolare riferimento alle forme dell’arte e dello spettacolo, facendo ricorso anche a forme di intrattenimento e percorsi tematici innovativi, operando per la tutela e valorizzazione dei territori della nostra provincia.
Questo approccio ha portato al sostegno convinto all'esposizione fotografica ed alla condivisione totale del taglio tematico ed artistico proposto dall’autrice, inteso quale invito a considerare un modo diverso di esplorare il mondo fisico, geografico, umano e naturale, alla ricerca di quei territori interiori, intimi, che restano sepolti e silenti sotto la coltre del consueto.
 
DividereUnire è dunque il titolo scelto, perché la fotografia trova rotondità nell’unione degli opposti, nella percezione simultanea di contrasti: dove c’è luce, c’è ombra; dove c’è calore, c’è freddo; dove c’è riso, c’è pianto.
 
Inoltre la chiara volontà di sostenere in maniera concreta la territorialità cittadina, passerà anche attraverso la promozione di una raccolta fondi in favore di Helpis Onlus, realtà sociale attiva ormai da quasi un decennio e che si occupa di sostenere i giovani sul loro canale di comunicazione d'elezione: la rete telematica. A tal fine, la serata di sabato 28 settembre, con inizio alle ore 21:00, sarà dedicata ad una rassegna di cortometraggi a tema con ingresso a offerta, il cui ricavato sarà interamente devoluto a Helpis Onlus.
 
L'appuntamento è dunque per giovedì 26 settembre alle ore 19:30; non solo per scoprire un nuovo sguardo su Pavia, ma anche per poter godere del rinfresco a km zero, offerto dal Club del Buttafuoco storico di Canneto Pavese, che porterà a Pavia gli aromi ed i sapori dei vigneti d'Oltrepò.
 
 Informazioni 
Dove: Santa Maria Gualtieri, Pavia
Quando: fino a domenica 29 settembre 2013, dalle 11.00 alle 19.00
Inaugurazione: giovedì 26 settembre 2013, ore 19.30

 
 
Pavia, 20/09/2013 (11925)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool