Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (292) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival del Sorriso
» Cori per il Togo
» Carta Bianca a Moni Ovadia
» Harold
» Pinocchio&Co - Festival dei Classici per ragazzi
» Ibridazioni sul mito di Frankenstein
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Piazza Fontana prima e dopo
» La Margherita di Adele
» Domenica di carta
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Cristoforo Colombo a fumetti
» Ponta chi un’altra cadrega
» IT.A.CÀ
» Home: la zona d’ombra
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Pinocchio&Co - Festival dei Classici per ragazzi
» Piazza Fontana prima e dopo
» Domenica di carta
» Cristoforo Colombo a fumetti
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11902 del 10 settembre 2013 (5285) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Staffetta letteraria tra Fate, Gnomi, Folletti
Staffetta letteraria tra Fate, Gnomi, Folletti

L’Associazione culturale “Spino Fiorito”, costituita con l’obiettivo di dare vita al Parco Letterario dell’Oltrepò Pavese dedicato ai trovatori che soggiornarono alla corte dei marchesi Malaspina, propone una Staffetta letteraria tra Fate, Gnomi, Folletti  da “disputarsi” nella giornata di domenica prossima.

Si parte alle 10.30 da Rivanazzano Terme con la mostra fatata “Ragazzi Oltre”, allestita sotto i Portici del Municipio, e la lettura “Dialogo di un folletto e di uno gnomo”, a cura di Attilia Vicini e Angelo Macellari, accompagnati dalla fisarmonica di Flavio Rossi.

La prima frazione porterà gli interessati a Bagnaria, dove alle 15.00, presso il palazzo Malaspina, andrà  in scena lo spettacolo letterario “Nelle Terre dei Malaspina” : al leggio Sara Sacchi e Alessandro Betta. A seguire si terrà la visita guidata del borgo medievale di Bagnaria.

Poi il testimone passa al Castello di Oramala, sede dell’Associazione, che alle 17.30 ospiterà “Berlanda alla Corte di Oramala,  la storia dell'origine della Pomella Genovese”, ovvero la presentazione del libro per bambini di Lucia Torti (edito per i tipi della casa editrice  La Ricotta) con una rappresentazione teatrale delle classi della scuola primaria di Varzi che hanno illustrato il testo.

Tutti gli eventi, liberi e gratuiti, sono inseriti nel Festival Letterario Castelli di Carta.

 
 Informazioni 
Dove: Rivanazzano Terme, Bagnaria, Castello di Oramala
Quando: domenica  15 settembre
Partecipazione: libera e gratuita
Per informazioni: e-mail: spinofiorito@yahoo.it, tel.  339/2098288 - 328/9094024 

 

La Redazione

Pavia, 10/09/2013 (11902)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool