Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 maggio 2020 (947) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Due elefanti rossi in piazza...
» Porte Aperte
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» Tutti in TV!
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11856 del 30 luglio 2013 (3749) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Echoes: 2 giorni d'arte a Pavia
Echoes: 2 giorni d'arte a Pavia

Echoes è il Festival di Arte Contemporanea che si terrà il 6 e 7 agosto a Pavia.

Il progetto Echoes, nato da un’ iniziativa della compagnia teatrale Camera Doppia, di Cristiano Tosi ed Elisabetta Ferrari, volta ad una ricerca di valorizzazione e visibilità di differenti linguaggi artistici contemporanei, è stato accolto dal Comune di Pavia che l’ha inserito nella sua più ampia programmazione della Festa del Ticino.

I diversi lavori in programma, grazie alla collaborazione con la ProScenio Allestimenti, sono proposti in una cornice di grande fascino storico ed artistico che in qualche modo influenzerà l'energia e l'atmosfera trasmesse dalle opere e ne sarà influenzata a sua volta: si tratta dell' Auditorium del Collegio Cardinal Riboldi, ricavato nella chiesa dei SS. Filippo e Giacomo, nel cuore storico di Pavia, il cui restauro ha mantenuto le caratteristiche architettoniche barocche.

Il Festival ospita opere di artisti pavesi, Marco Ferrari (pittura), Luca Littarru e Diego Tosi (fotografia), Compagnia Camera Doppia (teatro)ai quali si aggiunge un importante gruppo internazionale, l’International Opera Theather di Philadelphia, diretta da Karen Saillant, già nota al pubblico pavese per la conferenza stampa che si è svolta all’Università di Pavia lo scorso giugno.

Pavia, infatti, già da alcuni mesi è il centro di sviluppo di un progetto culturale ideato a Philadelphia e coordinato da Shanghai da Marco Milani, laureato all'Università di Pavia in economia, e ora promotore di realtà economiche e culturali locali all'estero e viceversa, promotore di realtà estere nel territorio pavese. Attualmente lavora a Shanghai, e da lì con grande entusiasmo e passione crea questa rete tra Philadelphia, Shanghai, e Pavia, dialogando con la Compagnia Camera Doppia e con Graziano Leonardelli, filosofo, scultore e grande artista.

Le varie istituzioni e realtà culturali pavesi hanno risposto con grande attenzione ed entusiasmo alla proposta di collaborazione, riconoscendo immediatamente il valore della Compagnia americana e sostenendo il progetto di farla conoscere ai pavesi. Le realtà pavesi coinvolte in questi mesi sono state l'Università di Pavia, l’High Score New Music Center, centro di Pavia che promuove la musica contemporanea, il Vittadini, il Comune di Pavia, la ProScenio Allestimenti.

Dei 5 cantanti in scena, 2 sono stati selezionati alle audizioni svoltesi presso l'Istituto Vittadini nello scorso febbraio.

I 20 artisti di diverse nazionalità saranno a Pavia, grazie anche alla collaborazione del CRAL Ateneo, da anni impegnato a sostenere questi progetti culturali e grazie all’Edisu, che metterà a disposizione le proprie strutture per ospitare i vari artisti.
Inoltre sarà possibile per il pubblico ammirare anche l’omaggio a Camille Claudel, opera dedicata dallo scultore Graziano Leonardelli alla scultrice francese e creata ad hoc in vista di questa collaborazione con la compagnia di Philadelphia.

Il festival, che è quindi il momento conclusivo e di apertura al pubblico di questo progetto culturale internazionale, inaugura il giorno 6 agosto, alle 19.00, con l’apertura delle due mostre, pittura e fotografia, alla quale sarà possibile accompagnare un aperitivo, servito dalla storica trattoria Achilli di Pavia.
Le mostre sono Desert - Stringhe monocrome di sensibilità non oggettiva,  le 7 opere di Marco Ferrari emanano un' energia ancestrale che sembra racchiudere il mistero di epoche ormai dimenticate.

Ver(s)o Gesù di Luca Littarru e Diego Tosi è una potente rivisitazione in chiave storica della passione di Cristo, potenziata dalla visionarietà dei due autori.

Alle 21.00 si potrà assistere Camille Claudel - Una donna in bilico tra genio e follia: l'opera ripercorre i momenti salienti della vita di Camille Claudel, la geniale scultrice francese vissuta a cavallo tra il XIX ed il XX secolo. La grande tradizione lirica italiana si fonde con lo spirito d'innovazione americano in un'opera dal forte impatto emotivo.

Il secondo giorno, sempre dalle 19.00, si ripete la formula delle mostre con aperitivo fino alle 21.00, quando andrà in scena lo spettacolo di teatro Volute di fumo, di Camera Doppia, un caleidoscopio di immagini e sensazioni che sembrano riflettere il mondo irraggiungibile del sogno.

 
 Informazioni 
Dove: c/o CAR College di Via Porta - Pavia
Quando: 6 e 7 agosto 2013
Ingresso: gratuito alle 2 mostre, opera lirica: 8 euro, spettacolo teatro: 8 euro, aperitivo: 5 euro
Omaggio per studenti dell’Università e del Vittadini. Ridotto per soci CRAL di Ateneo
Per informazioni e prenotazioni: e-mail: cameradoppia50@libero.it – tel. 338/4605903 – 339/7996655 

 

Comunicato Stampa

Pavia, 30/07/2013 (11856)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool