Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 16 ottobre 2019 (245) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11847 del 24 luglio 2013 (3698) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Classici ed inediti a Volpara
Classici ed inediti a Volpara

La sedicesima tappa del Festival Ultrapadum si svolgerà venerdì sera in quel di Volpara.

Sul palco dell’Anfiteatro Costantino, i musicisti dell’Orchestra di Fiati dei Pomeriggi Musicali di Milano diretta da Paolo Volta per una serata in musica nella quale il pubblico potrà ascoltare, non solo le più belle pagine per fiati dell’ampio catalogo musicale lirico-sinfonico, ma anche due prime esecuzioni assolute.

Si tratta di composizioni firmate da quelli che rappresentano e rappresenteranno il futuro della musica colta italiana: Fusion of Archetypes di Andrea Portera, eclettico compositore di musica contemporanea e sperimentale classe 1973 e docente di composizione alla Scuola di Fiesole, e Il Lamento del Tartaro del 22enne Timoteo Carbone, tra i finalisti del Concorso Veretti 2013 e selezionato dai Pomeriggi Musicali proprio per questa creazione.

In scaletta brani Rossini - Ouverture da La Cenerentola -, Puccini - Intermezzo Atto III da Manon Lescaut -, Mozart - Duetto di Papageno e Papagena da Il Flauto Magico - e Bizet - Ouverture da Carmen - ma anche Wagner - Preludio Atto I da I Maestri Cantori di Norimberga - e Verdi - Coro di Zingarelle e coro di Mattadori da La Traviata e Sinfonia da Nabucco - dei quali quest’anno ricorre il bicentenario dalla nascita.

Dopo il concerto, come di consueto, imperdibile un calice di vino degli ottimi produttori locali, magari di Moscato - di cui Volpara è patria indiscussa, da degustare presso Il Tempio del Moscato.
 
 Informazioni 
Dove: Anfiteatro Costantino di via Roma - Volpara
Quando: venerdì 26 luglio 2013, ore 21.15
Ingresso: libero
Per informazioni: tel. 335/6680112

 
 
Pavia, 24/07/2013 (11847)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool