Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 9 aprile 2020 (1477) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 11837 del 17 luglio 2013 (2767) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pomeriggi Musicali in concerto
Pomeriggi Musicali in concerto

Dvorak, Bartok, Piazzolla sono i fantastici tre compositori protagonisti del catalogo musicale del concerto che la ventunesima edizione del Festival Ultrapadum porterà a Sartirana Lomellina domenica 21 luglio.
Sul palcoscenico che verrà allestito nella suggestiva Piazza del Castello  l’Orchestra d’Archi dei Pomeriggi Musicali e Fatlinda Thaci, violino concertatore.

Una formazione nata nell’immediato secondo dopoguerra, quella dei Pomeriggi Musicali di Milano, nel pieno fervore della ricostruzione, grazie all’impresario teatrale Remigio Paone (a cui dobbiamo anche la scoperta del maestro Riccardo Muti) ed il critico musicale Ferdinando Ballo i quali intendevano con questo progetto dare alla città di Milano un’orchestra da camera con un solido repertorio di autori contemporanei e alla diffusione della musica alle più vaste fasce sociali. Il debutto dell’Orchestra al Teatro Nuovo di Milano nel novembre del ’45 verrà siglato da un successo immediato e la sua attività da quel momento in avanti contribuirà alla divulgazione popolare in Italia della musica dei grandi del Novecento - Stravinskij, Hindemith, Webern, Berg, Poulenc, Honegger, Copland, Yves, solo per citarne alcuni -  censurati dalla dittatura fascista.
Quanto a Fatlinda Thaci, fa parte dei Pomeriggi Musicali dal 2003 e ha collaborato con direttori quali Chailly, Giulini e Muti. Hanno detto di lei: “Le sue frasi e la sua musicalità sono superbi e l’intonazione perfetta.”.

In programma un caleidoscopio di ritmi e timbri da mondi diversi e lontani per un catalogo musicale che ci farà viaggiare dall’Europa dell’Est all’Argentina: dalla musica della terra di  Antonin Dvorak alle atmosfere magiare e dell’onirica Transilvania di Bela Bartok fino alle stagioni di Astor Piazzolla e della sua Buenos Aires.
 
 Informazioni 
Dove: Piazza del Castello, Sartirana Lomellina
Quando: domenica 21 Luglio 2013, ore 21:15
In caso di maltempo il concerto si terrà presso la Chiesa di S. M. Assunta

 
 
Pavia, 17/07/2013 (11837)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool