Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (304) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11751 del 4 giugno 2013 (3732) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Petrin in piazza
Petrin in piazza
Per la Festa del Ticino, venerdì  sera, sarà in concerto in piazza della Vittoria, a Pavia, Umberto Petrin, considerato tra i maggiori pianisti ed improvvisatori europei.
 
Dopo gli studi di Chimica, ha conseguito il Diploma di Pianoforte e si è sempre interessato alla poesia contemporanea ed ai linguaggi più attuali dell’arte.
Si è distinto per uno stile molto personale che avvicina Jazz e Musica del '900 europeo. Si è esibito nei più importanti festival internazionali in Europa, Canada, Giappone, U.S.A.

È annoverato tra i maggiori interpreti della musica di Thelonious Monk e risulta l'unico pianista ad aver duettato con il leggendario Cecil Taylor, del quale esegue anche brani originali in concerto.
Ha inciso circa 70 CD, molti dei quali premiati dalla critica internazionale, e collaborato (sia in concerto che su CD) con grandi nomi tra i quali citiamo: Steve Lacy, Anthony Braxton, Cecil Taylor, Tim Berne, Lee Konitz, Lester Bowie, Dewey Redman, Paul Rutherford, Paul Lovens, Willem Breuker, Barry Altschul, Pheeroan AkLaff, Michael Moore, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi (con cui suona in duo dall’anno 2000), Marc Ducret, Tiziana Ghiglioni, Robbie Robertson, Italian Instabile Orchestra (etichette: ECM, Soul Note, Enja, Leo Records, Splasch, Philology, Wea, Ictus Rec.).
 
Il suo ultimo CD in solo (A dawn will come), ha ottenuto le 4 stelle in Belgio, Francia, Olanda, Svizzera ed è risultato tra i 20 migliori album dell’anno 2011 nel sondaggio U.S.A. Culture Catch (unico album di musicista italiano presente in classifica).
 
Celebre il suo sodalizio con lo scrittore Stefano Benni, il pianista è in procinto di intraprendere un nuovo progetto con il violoncellista Mario Brunello. 
 
 Informazioni 
Dove: Piazza della Vittoria - Pavia
Quando: venerdì 7 giugno 2013, ore 21.00

 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/06/2013 (11751)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool