Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 6 dicembre 2019 (433) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» Serate d'estate in Castello
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 11664 del 23 aprile 2013 (3521) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dall’alto del Mezzabarba
Dall’alto del Mezzabarba
Scarpe comode ai piedi per una “scalata”… cittadina. Riprendono le “Visite guidate alla scoperta di Pavia nei suoi luoghi più belli”, ormai note ai più come le Passeggiate pavesi.
 
Ad organizzarle è la locale associazione culturale Koinè che, con il patrocinio del Comune, propone per il prossimo sabato mattina una visita guidata a Palazzo Mezzabarba che, dal canto suo, si concederà ai suoi ammiratori con l’apertura eccezionale di un angolo davvero suggestivo…
 
Il palazzo, oggi sede del Comune di Pavia, nel Settecento era una delle più eleganti dimore nobiliari in città.
Oggi conserva sale affrescate, il salone della musica, lo scalone d’onore e l’altissima torretta. L’edificio è normalmente chiuso al pubblico e, altrettanto inaccessibile, è la torretta panoramica che dalla sua mirabile altezza consente una visuale a 360 gradi della città.

Se il cielo sarà terso si potranno ammirare anche le colline dell’Oltrepò! Per questa visita, non a caso battezzata Dall’alto del Mezzabarba, è quindi d’obbligo, oltre alle suddette scarpe comode, portare con sé la macchina fotografica.
 
Prossimo appuntamento, in programma per la fine di maggio, sarà con la “Insegne… Al tempo della pietra”, un percorso in città alla scoperta di segnali e iscrizioni…prima del Web e della carta.
 
 Informazioni 
Dove: Piazza del Municipio – Pavia
Quando: sabato 27 aprile 201, ritrovo ore 10.00
Partecipazione: non soggetta a prenotazione, ticket 5,00 euro.
Per informazioni: tel. 338/8663329, e-mail: koinepavia@libero.it
 

La Redazione

Pavia, 23/04/2013 (11664)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool