Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 15 novembre 2019 (309) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 11660 del 22 aprile 2013 (3363) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Camminando nella natura
Camminando nella natura
Per il 25 aprile, l’associazione La Pietra Verde organizza una stupenda escursione alle pendici del Monte Giarolo attraversando le immense faggete tra le valli Curone e Borbera. 
 
Dal paese di Caldirola e precisamente dal Villaggio Cristina 960 metri s.l.m. si avanza su strada asfaltata fino a raggiungere le Stalle di Caldirola, da qui si prosegue su sterrato fino ad incontrare una suggestiva pineta che incrocia il “Sentiero dello zucchero” che collega il paese di Morigliassi al Monte Giarolo.

A questo punto il percorso svolta in direzione Ovest seguendo una curva di livello che costeggia le pendici del monte e si inoltra in un’incantevole faggeta che per chilometri accompagnando i camminatori presenti al Rifugio dei Piani di San Lorenzo 1100 metri s.l.m..
Luoghi ancora selvaggi e poco esplorati, dove cinghiali e caprioli la fanno da padroni, tassi, faine, volpi e istrici trovano in questi luoghi il loro habitat naturale e dove ormai il lupo ha imparato a procurarsi le sue prese naturali per la sopravvivenza.
Il Rifugio Piani di San Lorenzo accoglierà gli escursionisti per il pranzo e per un momento di sano relax da trascorrere tutti insieme. (Menù del Rifugio: antipasti, pasta al sugo, grigliata con patatine, dolce e caffè).
 
Il ritorno avverrà sullo stesso percorso, adatto a tutti e della lunghezza totale di 14 chilometri.
Gli organizzatori consigliano di portare con sé felpa, mantellina impermeabile, scarponcini da trekking, bastoncini, macchina fotografica.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo a Brignano Frascata
Quando: 25 aprile 2013, ore 9.00
Partecipazione: 14 euro per i tesserati e 18 euro per i non tesserati (ai quali verrà rilasciata la tessera assicurativa e sociale del Rifugio Piani di San Lorenzo) - la quota comprende: servizio Istruttori IWE, assicurazione e pranzo.
Per informazioni: tel. 338/5291405, e-mail: assopietraverde@yahoo.it
 
 
Pavia, 22/04/2013 (11660)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool