Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (323) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Musica e archeologia
» MathsJam
» EX|ART Film Festival
» Camminare
» Cafè Sensoriàl
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» 7 wonders di Davide Bussoleni.
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Birrifici in Borgo
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11642 del 12 aprile 2013 (3240) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Libri e geroglifici in biblioteca
Libri e geroglifici in biblioteca
Un ricco week-end alla Biblioteca “Paolo Migliora” di Rivanazzano Terme.

Venerdì sera, presso la Sala Manifestazioni “Aldo Borgomaneri”, si terrà la presentazione del libro intitolato “La ragazza di Sighet” edito da Paoline.
Si tratta della storia vera di Hindi Rothbart, ebrea rumena, deportata ad Auschwitz insieme alla mamma e alla sorella più piccola.
Un volta nel lager, la madre viene destinata alla camera a gas mentre Hindi e la sorella vengono “salvate” e per sedici mesi vivono l’atroce realtà del lager. Nulla, purtroppo, viene loro risparmiato. La liberazione arriva con il seguito di altre sofferenze: la violenza dei soldati, le case famiglia, le minacce di altre deportazioni.
Alla fine, quando tutto sembra perduto, il lento ritorno alla normalità, l’approdo in America e la decisone di parlare, perché mai si possa dimenticare. Si tratta di una storia drammatica ma il cui filo conduttore è la speranza, forte e determinata accompagnata aduna coraggiosa capacità di resistere alle tragedie, doti, queste che hanno aiutato Hindi a rifarsi una vita e a raccontare i suoi drammatici ricordi.
A discutere con il pubblico sarà presente Aldo Villagrossi, traduttore del libro.
 
Nella giornata di sabato, invece, la biblioteca di Rivanazzano Terme si trasformerà in una scuola molto particolare: una scuola dell’antico Egitto dove sarà possibile entrare in mondo nuovo e misterioso, quello dei geroglifici.
I ragazzi sono invitati ad un laboratorio creativo durante il quale avranno la possibilità di conoscere la storia e la cultura degli antichi abitanti del Nilo grazie ad una guida speciale: il piccolo scriba Saimen racconterà loro la propria vita, la propria carriera scolastica e i duri anni di studio che lo condurranno a diventare uno scriba del faraone.
Inoltre, Saimen insegnerà loro a leggere e scrivere i geroglifici, trasmettendo la fantastica emozione di decifrare una lingua magica, proveniente direttamente dagli dei.
Il laboratorio, su prenotazione, sarà condotto da Gabrielle Gavioli.
 
 Informazioni 
Dove: Biblioteca Civica di Rivanazzano Terme
Quando: venerdì 19 (ore 21.00) e sabato 20 aprile (due turni a scelta: ore 10.00 e ore 14.00)
Partecipazione: il laboratorio è gratuito ma i posti sono limitati, occorre quindi prenotarsi in allo 0383/91565 o via mail: biblioteca.civica@comune.rivanazzanoterme.pv.it).
 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 12/04/2013 (11642)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool