Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 25 ottobre 2020 (212) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 11623 del 8 aprile 2013 (2821) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Milena Vukotic a Mortara
Milena Vukotic a Mortara
Per la prima volta a Mortara una stella del cinema, del teatro e della televisione come Milena Vukotic, dalla folgorante carriera iniziata con Fellini.

Notissima al grande pubblico come "la Pina" in Fantozzi o più recentemente per la serie TV "Un medico in famiglia", interpreterà alcune lettere di Mozart, divertenti ma anche di grande profondità, tipica del genio di Salisburgo; le poesie di Louis che hanno ispirato Debussy per le bellissime Epigrafi Antiche e la fiaba d'amore romantica della ninfa Ondina, da cui Reinecke ha tratto la sua celebre Sonata.
 
Al flauto il più grande flautista italiano, Mario Ancillotti, autore di metodi didattici importanti, storico flautista della Rai di Roma insieme a Gazzelloni, ha tenuto prime esecuzioni di pezzi dedicati a lui dai più importanti compositori del mondo. Al pianoforte Alessandro Marangoni.
Un grande spettacolo di musica e teatro, ricco di forti emozioni, divertimento e anche passione. 
 
"Abbiamo portato questo spettacolo con Milena e Mario un po' in tutta Italia, sempre con grandissimo affetto e calore del pubblico. E' una serata bellissima, di grande musica e grande arte. Sono felice di poterlo fare anche nella mia città e di portare due grandi amici e due artisti eccezionali come loro. In un momento difficile per la nostra amata Italia, è bello fermarsi per un'ora, lasciandosi vibrare e portare attraverso mondi davvero sublimi, nutrirci di emozioni, parole, note, armonie immortali e quindi sempre contemporanee", afferma il pianista e direttore artistico Alessandro Marangoni.
 
 Informazioni 
Dove: Auditorium di Mortara
Quando: sabato 13 aprile 2013

 
 
Pavia, 08/04/2013 (11623)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool