Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 aprile 2021 (455) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un anno al Fraschini
» I Fratelli Lehman
» Il Gabbiano
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Piccoli Crimini Coniugali
» Ed ero più mata de prima
» Fabule & Scarpule
» Il Mercante di Monologhi
» Tramp

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 11427 del 7 gennaio 2013 (2676) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pirandello e la vana ricerca della verità
Pirandello e la vana ricerca della verità
Un cast di prim’ordine con Pino Micol, Luciano Virgilio e una Giuliana Lojodice in stato di grazia sarà sul palco del Fraschini nel prossimo fine settimana con Così è (se vi pare), parabola pirandelliana sulla ricerca spasmodica e vana della verità.
 
Perché il nuovo impiegato tiene nascosta in casa la moglie e perché lui stesso ogni giorno fa più volte visita alla suocera? La sapiente regia di Michele Placido, che si cimenta per la prima volta in teatro nel ruolo di regista, mette in luce la leggerezza e il divertimento del testo, evidenziando il morboso desiderio di conoscere i fatti altrui.
 
Opera teatrale di Luigi Pirandello, tratta dalla novella La signora Frola e il signor Ponza, suo genero, Così è (se vi pare) fu messa in scena per la prima volta nel giugno 1917 e poi arricchita e modificata quasi completamente dallo stesso autore nel 1925, che la adattò alla rappresentazione teatrale.
L’inconoscibilità del reale è il tema centrale della commedia suddivisa in tre atti. Uno dei temi più cari all’autore: ognuno può dare una propria interpretazione della “realtà”, che può non coincidere con quella degli altri, dando così vita ad un relativismo delle forme, delle convenzioni e dell’esteriorità, all’impossibilità di conoscere la verità assoluta.
 
 Informazioni 
Dove: Teatro Fraschini, c.so Strada Nuova, 136 - Pavia
Quando: 11, 12 e 13 gennaio 2013, venerdì e sabato ore 21.00, domenica ore 16.00
 
 
Pavia, 07/01/2013 (11427)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool