Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 15 luglio 2019 (230) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» "Com' è profondo il mare"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11407 del 14 dicembre 2012 (2690) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Porto Franco: se ne parla con Forgione
Porto Franco: se ne parla con Forgione
Francesco Forgione sarà ospite dell’Associazione Onlus La Barriera e del presidio vigevanese di Libera per presentare  il suo  Porto Franco, ricostruzione di un pezzo di storia della ‘ndrangheta e dell’Italia repubblicana, con scoop inquietanti e imbarazzanti domande sull’operato di alcune procure e uomini dello Stato…
 
Nel suo ultimo libro l’autore viaggiando tra presente e passato riesce a raccontare con ironia spietata oltre 40 anni di storia calabra e italiana, dai moti di Reggio del ’70, al centro siderurgico inaugurato da Andreotti e mai costruito, fino agli anni dell’ultimo governo Berlusconi.
Quasi mezzo secolo in cui la ‘ndrangheta della Piana di Gioia Tauro sotto l’egida dei Piromalli ha saputo compiere una grande trasformazione, intrecciando rapporti duraturi con la massoneria, i Servizi deviati e una politica sempre più asservita.
Una “repubblica” parallela che incrocia gli anni della strategia della tensione, gli albori della Fininvest in Calabria, la nascita del porto di Gioia Tauro, e arriva alle bombe di Reggio del 2010 e allo sbarco in Lombardia.
 
Francesco Forgione, 52 anni, calabrese, è stato presidente della Commissione Parlamentare Antimafia dal novembre del 2006 fino allo scioglimento anticipato delle Camere nel 2008.
Giornalista e studioso dei fenomeni mafiosi, ha pubblicato, Oltre la Cupola. Massoneria, mafia e politica (con Paolo Mondani, 1994), Amici come prima. Storie di mafia e politica nella Seconda Repubblica (2004), Osso, Mastrosso e Carcagnosso. Immagini miti e misteri della ’ndrangheta (con E. Ciconte, V. Macri’, E. Patti, 2010), Storia Illustrata di Cosa nostra. La mafia siciliana dal mito dei Beati Paoli ai giorni nostri (con E. Ciconte e E. Patti, 2011). Per BCDe, ’Ndrangheta. Boss, luoghi e affari della mafia piu’ potente al mondo (2008) e Mafia export. Come ’ndrangheta, cosa nostra e camorra hanno colonizzato il mondo (2009), tradotto in 18 Paesi.
 
 
 Informazioni 
Quando: mercoledì 19 dicembre 2012, ore 21.00
Dove: Circolo Rione Cascame, via Matteotti, angolo via Zara, 2 - Vigevano
 
 
Pavia, 14/12/2012 (11407)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool