Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 24 settembre 2020 (870) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 11335 del 16 novembre 2012 (2707) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festa intorno al falò
Festa intorno al falò
Conto alla rovescia per l’arrivo a Mede della “Corte magica di re Inverno”, più di novanta personaggi fatati e fiabeschi, nei loro splendidi costumi, intratterranno intorno al falò i più piccoli e non più piccoli con intrattenimenti di vario genere.
 
Ad organizzare, per il quinto anno consecutivo, questa festa prenatalizia attorno al falò è il Gruppo la Fucina di s. Rocco, un gruppo eterogeneo di persone unite dallo scopo primo di restaurare un bene comune di Mede, ovvero le tele presenti all’interno dell’antica chiesetta di San Rocco, patrono del quartiere in cui si svolge la manifestazione.
Il secondo obbiettivo che anima il gruppo è quello di offrire ai tutti un po' di divertimento e di magia e un pizzico di follia che faccia sorridere…
 
Largo dunque a fate, folletti e altri magici personaggi che allieteranno la giornata di domenica con giochi ed animazioni per bambini, spettacoli per tutte le età, giri in carrozza e incontri a tu per tu con Babbo Natale!
 
La giornata prenderà il via al mattino, intorno alle 10.00, con la sfilata dei figuranti per le vie del centro e un breve spettacolo di danze in piazza della Repubblica.
A mezzogiorno, tutti a pranzo in via Massazza, dove sarà distribuita polenta con gorgonzola (a offerta).
Nel pomeriggio, a partire dalle 14.00, canti e la benedizione dei piccoli animali domestici. A seguire, prenderà il via ad una stravagante caccia al tesoro, i cui vincitori saranno poi premiati da Babbo Natale in persona.
Nel corso di tutto il pomeriggio saranno inoltre proposte letture di fiabe, trucchi, spettacoli e la possibilità di fare un giro in carrozza in compagnia di un personaggio fatato.
 
Il ricavato della manifestazione sarà devoluto al restauro di una delle tele della chiesa di San Rocco.
 
 Informazioni 
Dove: via Massazza e centro di Mede
Quando
: domenica 25 novembre 2012 (in caso di mal tempo rimandata a domenica 2 dicembre), dalle 10.00 alle 17.00
 

La Redazione

Pavia, 16/11/2012 (11335)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool