Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (296) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L’enoteca delle due ruote….
» Gallery Cafè, tutto nuovo in Borgo
» Apre a Stefanago il 500cc
» Osteria del Naviglio, locale storico con cucina tipica lombarda
» Una sorpresa chiamata La Roveda
» Il granaio della Certosa...
» Pomodoro sul Ticino...
» Bierhaus alla pavese...
» Il cupolone
» Trattoria Moncucca
» La Sosta
» Trattoria "Da Marzia"
» Ristorante Castello dei Templari
» Dalla Sardegna in tavola con furore
» L'Incontro
» Antica trattoria Ferrari
» Osteria della Malora
» Ustaria di Giügatòn
» Trattoria Dal Gheo
» Osteria del naviglio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 113 del 3 agosto 2000 (5683) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cioccolata alla pavese
Cioccolata alla pavese

Un locale semplice, dal sapore antico, lo si capisce ancor prima di varcarne la soglia d'ingresso, basta alzare gli occhi e, col naso all'insù, leggere l'insegna: "Latteria".

"Da Cesare", un esercizio aperto oltre 50 anni fa dal vecchio proprietario, Fasani Enrico Cesare, e frequentato inizialmente solo dagli amici del gestore che lì usavano riunirsi per giocare a carte e vedere insieme un po' di televisione. Dalle uova al tegamino si passò alle prime cioccolate ed ai gelati nei gusti più tradizionali, vere delizie di questo locale, e dalla clientela di soli uomini agli studenti.

E qual è lo studente che può resistere ad una dolce pausa dallo studio, concedendosi un'ottima cioccolata d'inverno e un buon gelato d'estate? Nessuno direi.

Se poi la bottega sorge a due passi dal Borromeo, storico collegio universitario, può correre il rischio di non avere successo? Decisamente no!

E' così che "Cesare" è diventato una vera e propria istituzione a Pavia, basta pronunciarne il nome per veder spuntare un sorriso e far venire l'acquolina in bocca...

Donatella e Giuseppe Niutta

Squadra che vince non si cambia, si sa, e per lo stesso motivo i coniugi Niutta, Donatella e Giuseppe, che gestiscono il locale da circa un ventennio hanno deciso di mantenere sia il nome sia le buone tradizioni del vecchio locale. Cesare ora non offre più piatti caldi ma "gelati artigianali di produzione propria e cioccolata con zabaione e panna", questa l'intestazione della sua lista delle ordinazioni.

La cioccolata è ormai mitica eppure "non ci sono segreti - confessano i proprietari - è sufficiente scegliere un cacao di ottima qualità e il giusto addensante, a fare la differenza è poi la capacità di saper dosare gli ingredienti". Gelati confezionati ad arte e oltre una dozzina di affogati, ma non solo. Forse non tutti sanno che tra le specialità di Cesare si sta facendo largo anche la granita alla siciliana: non ghiaccio tritato e sciroppo, bensì succo di limone, acqua e zucchero amalgamati e raffreddati nella gelatiera. Il risultato?... Da provare!

 
 Informazioni 
Gelateria Cesare
Niutta Giuseppe
Corso Garibaldi, 15
27100 PAVIA
Tel. 0382/25074

Chiusura settimanale: Lunedì.

 

Sara Pezzati

Pavia, 03/08/2000 (113)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool