Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 26 luglio 2017 (615) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival Ultrapadum: 25^ edizione
» PaviaPhone - Aprile
» Le nuove uscite del nuovo anno
» Concorso Lirico Internazionale “Teatro Besostri”
» Montalto Pavese come Buenos Aires
» Borghi&Valli: anteprime di giugno
» La musica rinascimentale e la musica barocca
» Roberto Durkovic: Oltre il ponte
» Rock Valley Festival
» Hildesheim e Pavia gemellati in musica
» "Un Anno Incantato"
» La musica barocca di Vox Organi
» Guido Bolzoni: Happening
» Silvio canta Negroni
» “I Tesori di Orfeo”, IV edizione
» Dai classici a Gershwin
» Sinfonie … al TeSS
» Viaggi è Gospel!
» Piccola Camerata a Stradella
» Chamber Trio a Mortara on Stage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Nek - Unici Tour
» Concerto del Quartetto Genovese
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Festival Borghi&Valli 2017
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Le luci della Centrale Elettrica Terra Tour
» Punti Critici in Concerto
» Musica in San Lanfranco
» Musiche invisibili per Notti Acustiche 2017
» A Vigevano è Festa della Musica
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» Festival Ultrapadum: 25^ edizione
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11290 del 5 novembre 2012 (2815) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Oh questa è bella!
Oh questa è bella!
Vi ricordate di Gianluca Massaroni (alias Massaroni Pianoforti)?
Ve ne ho parlato più volte come di una delle più belle e interessanti nuove realtà musicali della nostra provincia.
 
Gianluca nasce a Voghera, suo nonno paterno era un liutaio, mentre il padre e' un restauratore di strumenti musicali ed ha un piccolo negozio: Massaroni Pianoforti. Nel retro c'è uno sgabuzzino. E' lì dentro che ha incominciato a scrivere le sue prime canzoni. Nel 2006 ha partecipato al concorso Musicultura Festival XVII arrivando in finale e ricevendo due riconoscimenti: Premio della critica e Premio del miglior testo. Lo stesso anno firma un contratto editoriale come autore con la Sony Edizioni e successivamente spedisce due provini inediti al programma radiofonico di Radio Deejay B-Side condotto da Alessio Bertallot. Una settimana dopo partecipa come ospite nel suo programma ed esegue, chitarra e voce, alcuni brani di sua composizione. L'album d’esordio “L'Amore Altrove” esce il 16 Ottobre del 2009 per l’etichetta discografica di Eros Ramazzotti che produce il disco.
Come spesso accade nell’industria discografica italiana, il disco prodotto viene poi abbandonato a se stesso, con poca o nulla produzione.
Gianluca non ha nessuna intenzione di stare lì a vegetare inutilmente per altri due anni e chiede l’annullamento del contratto (ci vuole un bel coraggio!).
Tornato padrone di se stesso, continua a scrivere canzoni (sempre più belle, aggiungo io) ma fuori da quella che è la giostra-mercato dell’industria.
 
Nel 2010 partecipa a “A Day In The Life” (antologia collettiva dedicata alla musica di Lennon) con una splendida versione di Love Is Real, nel 2011 partecipa alla festa di Spaziomusica al Castello Visconteo di Pavia e presenta (tra le altre) una nuova canzone dal titolo “Carlo”.
Ironia della sorte, a Sanremo 2012, viene presentata una canzone da una cantautrice di Voghera (Celeste Gaia) dal titolo “Carlo”; ma non è quella di Gianluca.
 
Lo rivedo questo autunno e mi parla a lungo del progetto del nuovo disco che ha in testa; il titolo è già fatto “Non Date Il Salame Ai Corvi”, ma non è facile trovare un produttore.
In questi giorni mi è arrivata una sua mail: mi dice di andare a vedere questo sito sul web: è una cosa nuova (la prima piattaforma italiana di “crowdfunding”) in cui i giovani presentano il loro progetto e il pubblico può decidere di finanziarlo anche con piccole quote. Nel caso l’obbiettivo non venisse raggiunto, le quote verranno restituite a tutti i “raiser” (contribuenti).
Trovo la cosa “geniale”!
Adesso non sto a descrivervi tutto (le opzioni, le offerte, i commenti) perché è bello e divertente scoprirle da soli, ma vi consiglio di andare a darci un’occhiata, la raccolta fondi scade il 21 Dicembre 2012 ed è molto bello che la gente possa sostenere la musica della propria città ed aiutare i giovani a farsi largo in una realtà che di spazio non ne offre molto.
 
Eh sì, questa è proprio bella!
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 05/11/2012 (11290)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti