Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 novembre 2019 (278) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 11285 del 31 ottobre 2012 (3111) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dalla vetta del Penice... e ritorno
Dalla vetta del Penice... e ritorno
Già deciso come trascorrere il week-end di lungo ponte? Se non siete in partenza per la classica già fuori porta, potreste optare per una bella passeggiata in natura, tra gli splendidi colori che l’Oltrepò offre in questa stagione…
 
La proposta, in calendario per la prossima domenica, arriva dall’associazione naturalistica culturale La Pietra Verde, che da sempre sostiene la camminata come il modo più semplice scoprire il nostro territorio e conoscerne la flora e la fauna.
 
Protagonista del trekking sarà “L’anello del monte Penice”, uno stupendo percorso di circa 9 chilometri di sviluppo – su un dislivello di 450 metri – che prende il via dalla vetta del monte Penice, a 1460 metri s.l.m..
 
Da qui, dopo una breve visita al santuario di Santa Maria, la guida accompagnerà i partecipanti lungo la discesa sul versante occidentale, tra prati e boschi di conifere, fino al passo della Scaparina, che segna lo spartiacque tra Val Staffora dalla Val Trebbia.
 
Raggiunto il passo, e consumata la meritata pausa ristoratrice presso il bar, si percorreranno a mezza costa i versanti a Sud ed Est, con splendide vedute sulla val Trebbia e la città di Bobbio, fino al ritorno in quota al Penice.
 
Gli organizzatori consigliano agli interessati di attrezzarsi con scarponcini da trekking, giacca a vento e pranzo al sacco.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo a Ponte Nizza
Quando: domenica 4 novembre 2012, ore 8.30
Partecipazione: 3 euro per i non soci Pietra verde a cui verrà rilasciata la tessera assicurativa giornaliera.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 338/5291405
 

La Redazione

Pavia, 31/10/2012 (11285)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool