Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 14 dicembre 2019 (196) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 11276 del 26 ottobre 2012 (2654) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Aspettando San Martino... con il cioccolato
Aspettando San Martino... con il cioccolato
Rivanazzano sarà la prima cittadina della Provincia di Pavia a fregiarsi del titolo di Città del Cioccolato. Un evento che verrà celebrato il prossimo martedì mattina (ore 11.00) nella Casa Municipale della località termale con la consegna della targa da parte dell’Associazione Chococlub al sindaco Romano Ferri e alla Giunta.
 
Cibo la cui origine si perde nella notte dei tempi tra gli indios dell’America Centrale, Aztechi e Maya (per i quali le fave di cacao erano preziosissima moneta sonante), il cioccolato è un antidepressivo naturale, amico del buon umore per la sua grande capacità di liberare le endorfine.
 
Rivanazzano dedicherà al “cibo degli dei” un vero e proprio tributo domenica prossima nell’ambito della Festa di San Martino.
 
In Piazzetta della Posta ci saranno, infatti, tre postazioni per la degustazione (e l’acquisto) di torte al cioccolato, pralineria, cioccolata calda, sfogliatine, dragées, tartufi. Ci sarà inoltre una scenografica, lucente fontana di cioccolato.
Tra i vari appuntamenti in programma sono altresì previsti incontri per conoscerne la filiera. Quanto alle attività ludiche il programma prevede un laboratorio di ciocco-disegno”, sessioni di make up per piccoli trasformisti e l’allestimento de “La Stanza di Caterina” dove i bambini giocheranno a “fare i grandi”.
 
In giro per la città, infine, ci saranno tante, tantissime occasioni di divertimento nell’ambito della Fiera di San Martino:
 
 Ore 8.30
Piazza Cornaggia - Apertura gazebo Croce di San Francesco.
 Ore 9.30

Piazzetta della Posta
Inaugurazione ed apertura della manifestazione.
Rivanazzano Terme Città del Cioccolato. Laboratori a tema per bambini, didattica sulla filiera del cioccolato e degustazioni. A cura di OLTRECIOCC.

Piazzetta della Posta, P.za Papa Giovanni XXIII, via Cavo Lagozzo.
XI mostra mercato della frutta e dei prodotti del territorio.
 
Piazza Papa Giovanni XXIII
VIII mostra mercato del fungo. Esposizione di rare varietà di funghi a cura del Gruppo Micologico Vogherese - Sezione di Rivanazzano Terme.
C'era una volta – mercatino dell'antiquariato.
 
Nelle botteghe Panetteria Betty, Alimentari Salvadeo, Macedonia, Panetteria Albasini, Riva del Gusto e Café La Tour percorso del gusto: prodotti a base di zucca, salame e cioccolato.
 
 Dalle 10.00 alle 16.00
Le Terme di Rivanazzano aspettano il pubblico nella nuova struttura con piscina termale, percorso vascolare, sauna e bagno turco.
 
 Ore 10.00
Castelletto del Parco Brugnatelli
Apertura straordinaria a cura del Gruppo Naturalistico Rivanazzanese.
 
 Ore 10.10
Municipio
Corteo per la commemorazione dei Caduti.
 
 Ore 11.00
P.za Papa Giovanni XXIII
Simultanea di scacchi, con il campione Volfango Rizzi e A.S.D. Scacchistica Oltrepò.
 
 Ore 11.30
Via Indipendenza - Chiesa SS. Trinità
Passeggiata alla scoperta della storia di Rivanazzano Terme e dei “libri di ferro”, a cura di E. Pianetta dell’Associazione Spino Fiorito.
 
 Ore 12.30
Piazza Cornaggia - Gazebo Croce di San Francesco
Raviolata.
 
 Ore 15.00
P.zza Papa Giovanni XXIII
Zucche contro salami - I bambini della Scuola Primaria di Rivanazzano Terme - della “Rete di scuole che promuovono salute” - protagonisti della partita di scacchi viventi, con il campione Volfango Rizzi e A.S.D. Scacchistica Oltrepò.
In caso di maltempo la disfida si terrà nella tensostruttura del CSR Sport&Fitness.
 
 Ore 15.30
Piazza Cornaggia - Gazebo Croce di San Francesco
Inaugurazione del nuovo mezzo con le autorità e benedizione dei mezzi. Segue rinfresco.
 
 Ore 16.30
Municipio
Il Testimone del tempo - Un riconoscimento per chi ancora oggi mantiene vive le tradizioni del mondo contadino ed artigianale.
Consegna della DECO all'Associazione Occasioni di Festa e per la Fiera d'Aprile e per la Cena delle sette cene e a Riva del Gusto per i Malfatti.
 
 
 Informazioni 
Dove: Rivanazzano Terme
Quando: martedì 30 ottobre e domenica 4 novembre 2012

 
 
Pavia, 26/10/2012 (11276)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool