Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 23 novembre 2017 (937) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I me murus
» Mei perdla che truvola
» Mi sun de chi
» Poker del Vernaulin a Borgarello
» “Teresina e l’eroe di famiglia”
» “Anima Broni - Lasarat torna nel suo Teatro”
» Locandiera, bellezza bronese
» Pignaseca e Pignaverda
» “Tut a Bron!” a vedere “Tut pr’una statua”
» Guarda in su… che al borla su!
» Tut a Bron!
» Vera vuz: prosa in dialetto al Tess
» Pensa ladar che tucc i roban
» “Ti ricordi quella sera di vent’anni fa..."
» Rassegna lomellina con GT San Martino
» San me un coran… e malà me al rud
» Troviamoci a teatro… 2012
» Ravioli in Broadway
» "A go nenca un pcà da purga’!”
» Tris di spettacoli

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Winter dreams
» So Kind così gentile Dracula
» I me murus
» Una giuria di sole donne
» Guarda come bolla
» Suzanne
» A letto dopo carosello
» Filastrocchevolmente
» La guerra dei Roses
» Tra la vita e le more
» Sguardi Puri: Ridateci la verità!
» La Famiglia Mirabella
» Andà e gnì con Rosanna à l’è tut un rùsì
» Sbulloniamo
» Pinocchio
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 11253 del 19 ottobre 2012 (2354) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso
San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso
La nuova compagnia teatrale pavese presenterà San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso il nuovo spettacolo messo in scena al teatro dei Salesiani, i cui proventi saranno destinati a favore del Comitato Locale di Pavia della Croce Rossa che li destinerà alle proprie attività socio assistenziali.
 
Una commedia con musiche – raccontano gli attori – tratta da una storia, chiamiamola semiseria, in parte vissuta, che pone al centro un soggetto importante: l'Amore. Tutto è nato a seguito delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, con cui abbiamo ritrovato lo spirito patriottico, riscoprendo orgoglio e fierezza dei valori di appartenenza che distinguono un popolo.
 
Ed ecco il motivo del tema "amore" inteso in relazione ai valori della vita quotidiana che in parte abbiamo dimenticato o trascurato, ma che oggi sono tornati d'attualità in modo eclatante. In primis la famiglia e la casa seguiti da altri valori come il rispetto reciproco, l'affetto tra familiari e amici, fino al sopito amore per la nostra terra, l'Italia.
 
Da queste tematiche abbiamo tratto la storia del nostro spettacolo che, come suggerisce il titolo, propone le esilaranti vicende e traversie della famiglia Cavagna, coinvolgendo parenti e amici dello storico cortile, condite dall'ironia di Serena, Domenica e Mafalda.
 
 
 Informazioni 
Dove: teatro dei Salesiani, via San Giovanni Bosco, 2 - Pavia
Quando: sabato 27 ottobre 2012, ore 21.00
 

 
 
Pavia, 19/10/2012 (11253)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool