Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 20 maggio 2019 (216) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP
» Voice of the voiceless Racconti forografici di Andy Rocchelli
» Diamo i numeri
» Raoul Iacometti. Alcuni di noi
» La Torre di Babele. Libri, dipinti, disegni
» P.A.T. – Pavia Art Talent

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Schiavocampo - Soddu
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Colloquio sull'Europa
» Severino Boezio: la filosofia tra religione e poesia
» IngannaMente...
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11246 del 18 ottobre 2012 (3380) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Atto d'Amore
Atto d'Amore
Dal 20 ottobre 2012 al 27 gennaio 2012 si terrà a Palazzo del Moro di Mortara, la mostra Atto d’amore, a cura di Rosy Fuga De Rosa e della Direzione di Artes, in collaborazione con l'Associazione no profit Leonardo e la società Palazzo del Moro S.r.l. 

Una mostra che, attraverso opere d’arte, fotografie e documenti, vuole proporre un viaggio intorno al tema della bellezza, nel suo doppio registro di bellezza interiore ed esteriore. Viaggio che sarà raccontato attraverso l’incontro ideale e reale di Alda Merini, Marilyn Monroe, Mimmo Rotella e Giuliano Grittini.
 
Giuliano Grittini, per vent’anni amico della poetessa e suo fotografo ufficiale, è insieme ad Alda Merini e a Rotella, per offrire un tributo, un altissimo atto d’amore “all’icona, luminosa e dolente”, Marilyn Monroe.
In esposizione un grande décollage di Mimmo Rotella, opere grafiche dell’artista dedicate a Marilyn e lavori di Giuliano Grittini accompagnate dalle poesie di Alda Merini rivolte alla Diva.
 
Per l’occasione verrà presentato in anteprima il libro Ti amo”  di Giuliano Grittini con testi di Paolo Occhipinti, edito da Incisione Arte, dedicato ai 50 anni dalla scomparsa della Monroe.
 
Palazzo del Moro è un edificio rinascimentale, voluto a Mortara dagli Sforza come casino di caccia nel terzo quarto del '400, opera di "Messer Gualtieri di Candia", collaboratore lombardo di Leonardo da Vinci e autore, tra le altre, della "stanza nigra" nel Castello visconteo-sforzesco di Milano. Passato attraverso molti rimaneggiamenti, è stato recentemente restaurato, riconquistando splendore e nuova funzionalità con una funzione di vetrina territoriale.
Il Palazzo ospita un’ampia sede espositiva d'arte e dispone di sala convegni, laboratorio d'arte, caffetteria, ristorante, bottega del tipico. L'edificio, di proprietà del Comune di Mortara, è affidato all'Associazione no profit Leonardo che ne gestisce le attività in simbiosi con Palazzo del Moro S.r.l..
Il Palazzo offre proposte culturali d'arte, integrate dai must delle offerte territoriali. Tra queste spiccano gemme come il primo esempio di romanico lombardo nella storia dell'arte nazionale, il favoloso patrimonio del gusto delle terre del riso, una gamma di sorprendenti "paesaggi d'acqua e verdi", cicli di affreschi romanici di eccezionale qualità.
 
Nel periodo della mostra, l'organizzazione prevede itinerari tematici sull'arte romanica, sul paesaggio d'acqua e del gusto, che offrono ai visitatori l'occasione di conoscere la Lomellina, territorio ricchissimo di tesori per lo più sconosciuti.
 
 Informazioni 
Dove: Palazzo del Moro, piazza Silvabella, 22 - Mortara
Quando: dal 20 ottobre 2012 (inaugurazione alle 18.30) prorogata  fino al 3 marzo 2013.
Orari di apertura: da martedì a sabato: 10.00-12.30 / 15.30 - 21.00. Domenica: 10.30 -13.00 / 15.30-18.30. Lunedì chiuso.

 

Comunicato Stampa

Pavia, 18/10/2012 (11246)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool