Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (307) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il Rispetto dell'altro
» Booktrailer Contest
» I poeti laureandi
» Concorso Video: "Il diritto di vivere liberi/libere dalla violenza"
» Festa della Lingua Madre
» Concorso racconti nel futuro
» Spot in the city
» Salami d'Autore 2016
» Concorso “Città di Varzi”: narra il tuo paese
» Festa della Lingua Madre 2016
» 1° Premio Sforzesco 2016
» Grande Concorso per Selfartisti
» Maratona Fotografica!
» Voghera Film Festival
» Il Festival dei ragazzi: iscrizioni 2015
» Concorso letterario Misteri&Manieri d’Oltrepò
» Oltre Sapori da Masterchef!
» Frammenti di violenza
» “4 cuochi per 4 piatti”
» Troppo vicino, Troppo lontano: premiazione e mostra

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11215 del 9 ottobre 2012 (3015) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il più grande spettacolo... dopo il Turon
Il più grande spettacolo... dopo il Turon
Sabato prossimo la musica e il bel canto saranno di scena nel teatro dell’oratorio San Luigi di Tromello in occasione del festival Il più grande spettacolo... dopo il Turon.
 
L’iniziativa si pone in continuità con l’ormai famoso appuntamento di giugno, il Turon d’or, in cui i ragazzi tromellesi in età scolastica hanno l’occasione di cimentarsi col canto, provando per la prima volta l’ebbrezza di calcare un palcoscenico da protagonisti.
 
Questa versione autunnale si propone come uno spettacolo del tutto rinnovato, si apre ai talenti canori adulti del Comune lomellino e si arricchisce di serietà e professionalità senza penalizzare il divertimento che da sempre contraddistingue questa iniziativa.
 
Dodici cantanti in gara, una giuria di qualità e numerosi fuori gara, dai più divertenti a quelli di maggior impegno musicale, con la partecipazione di diversi professionisti della musica, sono gli ingredienti di quello che si preannuncia come un gustoso spettacolo di inizio autunno.

Il tutto si inserisce nel contesto dell’oratorio San Luigi, che è non solo luogo di aggregazione per giovani, ma con queste iniziative si pone l’obiettivo di veder crescere un gruppo ispirato da valori cattolici capace di mettere le proprie capacità e il proprio impegno a servizio della comunità, con l’auspicio che sempre più persone possano avvicinarsi e contribuire a creare qualcosa di nuovo, capace di coniugare il sano divertimento ad una valorizzazione delle qualità artistiche individuali.
 
La serata sarà presentata da Matteo Gazzotti e Davide Grossi, con la partecipazione anche del Gruppo Teatrale San Martino.
 
 Informazioni 
Dove: oratorio San Luigi di via Trieste - Tromello
Quando: sabato 13 ottobre 2012, ore 21.00
 

Comunicato Stampa

Pavia, 09/10/2012 (11215)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool