Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 19 novembre 2017 (350) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Studi sull'alto medioevo pavese
» Natuzza Evolo-Mistero di una vita
» La pomella genovese
» Sostenibilità energetico-ambientale e università
» Le chiavi nascoste della Musica
» Cellule, Reti e Matematica
» Dimensioni Rurali a convegno
» La cultura: una risorsa o un costo?
» Cyber-Etico
» Bambini speciali
» La bici... di Leonardo
» Muoversi in bici in città: potenzialità e fattori di criticità
» Il Consumo di Suolo: il punto, 3 anni dopo
» Il Rischio idrogeologico in Oltrepò Pavese
» Anticorpi di legalità al contagio mafioso
» Storia e storie
» Parla con loro: dialoghi psicoanalitici con neonati e...
» Diamo Peso alla Salute!
» San Pio V nella Storia
» Investire in ricerca per il futuro dei giovani

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Giochi da tavolo
» Marcia dei diritti dei bambini
» Giornata della filantropia
» Gli Sposi e la Casa
» OltreWedding
» Made in Pavia
» Pavia Notte Barocca
» Africando 2017
» Activators Breakfast all'Arsenale
» Giornata del Naso Rosso
» Cyberbullismo: il male sottile
» Porte Aperte alle Imprese
» Activators Breakfast di maggio
» Indiscienza
» PaviArt
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 11187 del 28 settembre 2012 (3583) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Donne in economia e in politica
Donne in economia e in politica
Venerdì prossimo, al Broletto, si terrà il convegno Donne protagoniste della vita economica e politica: dalla conoscenza alla partecipazione.
 
Dopo i saluti delle autorità, la sessione mattutina – coordinata e presieduta dall’Assessore alle Pari Opportunità e Politiche dei Tempi e degli Orari del Comune di Pavia Cristina Niutta – sarà dedicata ad un’analisi della situazione europea e nazionale circa la presenza di genere nelle posizioni apicali in ambito politico ed economico, con il contributo di Silvia del Prete della Banca di Italia e del Centro Interdipartimentale “Studi di genere” dell’Università di Pavia, che per l’occasione presenterà gli esiti della ricerca condotta nella provincia di Pavia.
 
Nel pomeriggio verranno illustrate le novità normative italiane grazie all’intervento di Alessia Mosca, parlamentare co-firmataria della legge che ha introdotto le cosiddette quote di genere nei cda e negli organi di controllo delle società quotate in borsa e delle società pubbliche, e di Alessia De Paulis, Presidente della Commissione Pari Opportunità dell’ANCI, che si concentrerà invece sul settore politico a partire dal disegno di legge attualmente in esame al Senato sul riequilibrio della rappresentanza di genere nei Consigli e nelle Giunte delle Regioni e degli Enti locali.
 
Seguiranno testimonianze ed esperienze di donne che occupano posizioni di vertice in campo economico e politico, come Sonia Cantoni, Presidente di AMSA e vice-presidente di Federambiente, Cristina Finocchi Mahne, co-resposnabile Lombardia della Fondazione Marisa Bellisario, Maria Vittoria Brustia, Presidente del Comitato Piccola Industria dell’Unione Industriale di Pavia, Alma Fazzolari, Dirigente Telecom Italia.
 
In conclusione verrà presentato il ciclo di incontri organizzati dalla Fondazione G. Romagnosi rivolti alle donne e intesi ad avvicinarle ai temi del governo locale, per stimolare la partecipazione.
 
Il convegno Donne protagoniste della vita economica e Politica: dalla conoscenza alla partecipazione s’inserisce in un progetto più ampio, che ha vinto un bando di finanziamento nazionale del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, posizionandosi al primo posto.
 
Diversi studi confermano il persistere di una situazione di evidente squilibrio di genere nelle posizioni di vertice. Nel settore economico, l’Italia si colloca tra le nazioni europee con meno donne con funzioni direttive, con una presenza femminile nei cda inferiore rispetto alla media europea di circa il 7%. Nel mondo politico invece, la nostra nazione si trova al 52° posto nella classifica mondiale per presenza di donne in parlamento.
 
Le azioni progettuali, avviate nel gennaio 2011 dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pavia, intendono intervenire in questo contesto attraverso un percorso che dalla conoscenza e dall’analisi del quadro esistente possa creare un momento di discussione pubblica e attivare una “rete sensibile” di attori locali.
 
 Informazioni 
Dove: Sala Conferenze del Broletto, p.zza della Vittoria - Pavia
Quando: venerdì 5 ottobre 2012, dalle 9.30

 

Comunicato Stampa

Pavia, 28/09/2012 (11187)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool