Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 maggio 2020 (966) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Due elefanti rossi in piazza...
» Porte Aperte
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» Tutti in TV!
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11171 del 24 settembre 2012 (3985) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tra cielo e terra
Tra cielo e terra
Il Premio Internazionale di Architettura Sacra, organizzato dalla Fondazione Frate Sole fu ideato dal maestro Costantino Ruggeri, frate francescano, pavese d’adozione, scomparso nel 2007 e universalmente riconosciuto come il padre dell’architettura sacra contemporanea.
Quest’anno, quello che ormai tutti chiamano “l’Oscar dell’Architettura Sacra” è giunto alla quinta edizione e verrà assegnato nell’Aula Magna dell’Università di Pavia, il 4 ottobre prossimo, all’architetto cileno Cristián Undurraga, per la sua originale realizzazione della “Capilla del Retiro” ad Auco, Cile.

L’evento è preceduto da una rassegna di eventi chiamata “Tra cielo e terra. Pavia incontra l’arte e l’architettura sacra” che propone un calendario di appuntamenti con una particolare attenzione al pubblico dei giovanissimi.
Fra il Palazzo del Broletto, la Chiesa del Sacro Cuore e l’Università, si terranno laboratori e mostre, tutti ad ingresso gratuito, in un percorso di avvicinamento all’arte, all’architettura sacra e alle tecniche di lavorazione delle vetrate, la forma espressiva che Padre Costantino preferiva per parlare, con semplicità, a tutti.
Un viaggio che inizierà il 29 settembre alle 18.30 nel Cortile del Broletto e che guarderà proprio alla sacralità e all’universalità del gesto creativo, e che culminerà nella cerimonia di consegna del V Premio Internazionale di Architettura Sacra.
Al Palazzo del Broletto, in Piazza della Vittoria, sarà allestita la mostra dei 116 progetti provenienti da tutto il mondo che hanno partecipato alla V edizione del Premio internazionale di architettura sacra.
Cuore della rassegna però saranno le attività dedicate ai bambini, con una serie di laboratori a partecipazione libera (su prenotazione), che si svolgeranno il 29 e 30 settembre, sempre presso il Broletto.
Il primo dei tre laboratori, alle 16.00, sarà dedicato al mosaico a strappo, alle 17.00 si imparerà a realizzare un mosaico colorando tra le righe con i pennarelli per ottenere un effetto vetrata. Le vetrate, così care a Costantino Ruggeri saranno al centro anche dell’ultimo laboratorio, alle 18.00, dove si costruiranno, usando carta velina, giochi di luce e colori. Le lezioni saranno tutte curate da Enrico Mussani, fondatore della compagnia teatrale di burattini pavese L’Erba Brusca, scrittore di fiabe, direttore con Bruno Munari del primo Laboratorio di Design per Bambini e che conduce laboratori in tutta Italia unitamente alla sua attività con carta a mano e terracotta.
 
Domenica 30 settembre sarà ricordato Padre Costantino con una messa celebrata da Giovanni Giudici, Vescovo di Pavia, presso la Chiesa Sacro Cuore presso il Ticinello che ospita alcuni dei lavori più significativi realizzati a Pavia dal frate francescano.
Alle 11.30 Luigi Leoni, architetto e stretto collaboratore di Padre Costantino, racconterà le opere custodite nella cappella.

Martedì 2 ottobre il Broletto ospiterà il workshop Il mestiere del vetratista, rivolto alle scuole d’arte della provincia di Pavia.

Giovedì 4 ottobre la giornata sarà dedicata alla cerimonia di premiazione del Premio internazionale di architettura sacra. Alle 10.00, presso l’aula Magna dell’Università di Pavia verranno presentati l’opera vincitrice realizzata dall’architetto cileno Cristián Undurraga e il catalogo edito da Skira che raccoglie tutti i progetti concorrenti.
Dalle 15.00 è in programma un convegno dedicato all’arte sacra coordinato da monsignor Giuseppe Russo e a cui interverranno oltre all’architetto vincitore, il Cardinal Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, Oscar Godoy Arcaya, Ambasciatore del Cile in Italia e Luigi Leoni Presidente Fondazione Frate Sole.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia
Quando: dal 29 settembre al 4 ottobre 2012
Partecipazione: libera; laboratori su prenotazione, telefonando alla segreteria organizzativa allo 0382/32279.
 

Comunicato Stampa

Pavia, 24/09/2012 (11171)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool