Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 ottobre 2020 (173) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 11118 del 4 settembre 2012 (4640) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I Sagra della Cipolla Bionda
I Sagra della Cipolla Bionda
Al rientro dalle vacanze ecco che ci aspetta una nuova sagra: debutta infatti il prossimo sette settembre a Breme la I Sagra della Cipolla Bionda, detta la Favolosa, che per tutto il fine settimana spodesterà dal trono la Dolcissima, la più famosa Cipolla Rossa.
 
«Grazie ad alcuni produttori - spiega il Sindaco di Breme, Franco Berzero - che hanno conservato gelosamente il seme della “bionda” di Breme sino ad oggi, tramandando così da generazione in generazione questa peculiarità ultracentenaria, Breme riscopre la sua cipolla più antica».
 
La “bionda bremese” veniva infatti coltivata in grande quantità (oltre 6-7000 ql/anno) sino agli anni 70. Il prodotto era molto ambito e veniva commercializzato nei vari mercati di: Milano, Vigevano, Alessandria, Novara, Casale,Vercelli, inoltre veniva esportata in grande quantità anche in Francia e in Germania.
Rispetto alla “Rossa DeCo Bremese” la gemella più conosciuta, la “Bionda” viene raccolta a metà agosto e si conserva a lungo sino all’ inizio della primavera successiva, forma ovale tondeggiante con pezzatura media di 200 – 300 grammi.
 
Grazie al terreno e al microclima, anche questo prodotto ha una sua unicità sia a livello gustativo che organolettico, si consiglia l’ utilizzo per zuppe, soffritti con merluzzo e arrosti, frittate, anelli in pastella, cipolle al forno, oltre ai mille usi che si possono proporre in cucina in quanto la cipolla, non a caso viene considerata “la regina della cucina”.
 
La Polisportiva Bremese con il Patrocinio del Comune organizzatrice dell’ evento rivolge un caloroso invito a tutti gli amanti della cipolla e consiglia il piatto forte della sagra: Polenta e merluzzo su letto di cipolle bionde di Breme.
Ma i cuochi della Polisportiva propongono anche frittate, insalate, trippa, polenta e frittura, grigliate e tanto altro, mentre a grande richiesta venerdì serata pizza con cipolla cotta in forno a legna, il tutto accompagnato da intrattenimenti musicali con musica dal vivo.
 
Dolcissima, Favolosa o entrambe?
 
 Informazioni 
Dove: Breme
Quando: dal 7al 9 settembre 2012

 

La Redazione

Pavia, 04/09/2012 (11118)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool