Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 marzo 2019 (300) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» Visite al Museo della Bonifica
» Mercatino dei Piccoli
» Giornata internazionale "Rom Sinti e Caminanti"
» Pavia in Poesia 2018
» UniPV Innovation - Mission Impossible: Fundraising
» Baviera. La Terra di Re Ludwig
» Tenga il Resto
» Make it Geco: X-mas Open Day
» LiberAmortara
» Laboratori sul reciclo
» Mercatino dei Piccoli

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Bentornata Primavera!
» Ultimo respiro
» Giornate FAI di Primavera
» Visita alla chiesa di San Francesco
» Violetta e le altre...
» Sulle tracce di Bernardino a Pavia
» Alla scoperta di Carlo Forlanini
» Sotto la Cupola
» Cena di frontiera
» Pavia in guerra
» Visita al Museo di Archeologia
» Uno:Uno Kids: l'album fotografico di Maria Cozzi
» Storie e ricordi di Grandi Guerre
» Nuova sezione permanente: la 'Sala del collezionista. Grafica e arti minori'
» Natale al Broletto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 11032 del 13 luglio 2012 (2348) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Grecia: il sogno più vicino a te
Grecia: il sogno più vicino a te
Estate è sinonimo di vacanze, più che mai in questo periodo. Vacanze è spesso sinonimo di mare, sole e spiagge… E tra le mete più amate dagli italiani c’è sicuramente la Grecia.
 
Alla bellissima Mani è dedicata “Festa dell’Estate” promossa e organizzata dalla Comunità Ellenica Pavese per giovedì sera. Grigliata, musica e balli tradizionali faranno da contorno all’iniziativa principale “Grecia: il sogno più vicino a te”, che prevede l’estrazione - durante la serata – di un viaggio Ancona-Patrasso (cabina + auto) e due soggiorni di 6 giorni per 2 persone.
 
L'Impero della pietra, come è solitamente chiamata Mani, seconda delle tre penisole del Peloponneso meridionale, è una regione montagnosa - arida nella parte occidentale e meridionale, più umida e ricca di vegetazione (macchia mediterranea, ulivi, pinete, eucalipti e cipressi) solo lungo il versante orientale - dominata dal monte Taygetos (1000 m).
A 800 metri di altezza sorge la Areopoli, la città dei venti e principale dopo Githio, capoluogo delle province meridionali della Laconia, al cui porticciolo si approda per visitare questa regione.
Tra le attrazioni principali della zona vi è un’ottantina di grotte lacustri generate in milioni di anni da fiumi sotterranei che hanno modellato stalagmiti e stalattiti in suggestive caverne, tra cui la più famosa è quella di Diròs. Altro aspetto interessante sono le numerosissime rocche e torri, realizzate con pietra locali, simili per aspetto, anche se più basse, a quelle che caratterizzano alcuni borghi medievali del Mediterraneo sudoccidentale. Le più antiche, situate nella parte meridionale (a Kita e Nomia) risalgono al tardo impero bizantino e avevano funzioni prettamente difensive.
 
 Informazioni 
Dove: via Vallone 18, presso il resort Cascina Scova - Pavia
Quando: giovedì 19 luglio 2012, dalle 20.30
Partecipazione: 25,00 euro. Prenotazione entro le ore 12.00 di mercoledì – tel.: 333/1899965, 339/4634684, 339/3193499; e-mail: ellinespavia@hotmail.com
 

La Redazione

Pavia, 13/07/2012 (11032)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool