Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 26 gennaio 2020 (208) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Brasca 3^ ai Campionati Italiani
» Il campioncino s’impone a Casei
» A Bressana vincono i "soliti" Biglieri e Perotti
» Il “cobra” vogherese vince a Tortona
» Memorial Ghiozzi, vince il pavese Suardi
» I successi di Suardi e Marchese
» Piccoli campioni crescono
» Ok Biglieri e Perotti, bene anche il “Cobra”
» Il “Memorial Torti” ai lodigiani
» La Castelnovese vince a Stradella
» Bocce, Club Arancione alla ribalta
» Ai vogheresi il Trofeo Casarini
» Ecco il Mauro Perotti Show
» Sul podio vogherese Saetta e Stoppini
» A Voghera vince una terna di Belgioioso
» A Voghera s'impone il pavese Camussoni
» A Stradella largo ai giovani
» A Godiasco dominano Magrassi ed Orsi
» A sorpresa dominano Castellazzi e Mirabelli
» A Stradella vincono Monzio e Schiavi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 11019 del 10 luglio 2012 (3465) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Vincono Zerba, Papandrea e Mancin
Vincono Zerba, Papandrea e Mancin
Quarta vittoria stagionale, a Castelnuovo, per il 54enne boccista vogherese Massimo Zerba, tesserato per il Centro Sportivo Vogherese e noto agli appassionati con il soprannome di “Cobra” per le giocate velenose con cui elimina sportivamente gli avversari.
 
Sabato 7 luglio, sulle corsie all’aperto della bocciofila Castelnovese – la cui società ha ben organizzato la manifestazione – Zerba si è imposto nella seconda edizione del Memorial Cervetti, gara a carattere regionale riservata alla partecipazione di 192 individualisti e ben diretta da Pierluigi Arghito, coadiuvato dallo staff arbitrale del comitato tecnico/territoriale di Alessandria e dall’arbitro regionale Fabrizio Binaschi.
Zerba, quest’anno sostenuto dallo sponsor tecnico Capital Sport, ha di nuovo sbaragliato gli avversari, offrendo una prestazione maiuscola sotto il profilo tecnico.
 
L’atleta iriense, ancora una volta, ha dimostrato di attraversare un periodo di forma smagliante: nella finalissima, ha sconfitto nettamente Roberto Stramesi, portacolori della società organizzatrice.
Sul terzo gradino del podio, a pari merito, sono saliti il vogherese Angelino Manelli (alfiere del Dopo Lavoro Ferroviario di Voghera) ed Enzo Chinotto (società Tortonese, del comitato di Alessandria).
Per il “Cobra”, insomma, è arrivato un altro convincente successo: più che meritati, alla fine, gli applausi del folto pubblico e i complimenti da parte del primo cittadino di Castelnuovo, presente alle premiazioni.
 
E intanto, prosegue intensa l’attività agonistica anche in tutto l’Oltrepo Pavese.
A Castelletto, nella tarda serata di venerdì 6 luglio, si è registrata la vittoria di Angelo Papandrea, già campione del mondo negli anni ’80 e, attualmente, uno dei responsabili del settore tecnico della Federazione Italiana di Bocce.
Al torneo, a carattere regionale, hanno partecipato 192 individualisti, sotto la direzione di Fausto Bergami.
A Broni, invece, Alessandro Mancin (alfiere della società Stradellina) si è aggiudicato il Trofeo Italcementi, battendo in finale Mauro Perotti (52 anni, vogherese, ma tesserato per la società Campagnolese, del comitato tecnico/territoriale di Reggio Emilia).
Al terzo posto, ex aequo, si sono classificati Gino Di Benedetto (società Castelletto) e Maurizio Bonavida (Club Arancione di Bressana Bottarone).
Perfetta l’organizzazione del torneo, a cui hanno preso parte 128 individualisti, agli ordini del direttore di gara Roberto Vilmercati, ben coadiuvato dagli arbitri Marco Marchese e Celestino Antoninetti.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 10/07/2012 (11019)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool