Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 9 agosto 2020 (894) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 10974 del 25 giugno 2012 (3564) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sapori e sentieri in Oltrepò Pavese
Vista dalla vetta del Penice (foto di Marco Ciccolella)
Guidanaturalistica.blog organizza, in collaborazione con lo studio naturalistico Volo di Rondine, un’escursione naturalistica guidata per immergersi nella natura delle montagne dell’Oltrepò Pavese, dedicandosi all’osservazione di fiori, alberi, tracce animali e geologia, oltre che lasciarsi incantare dal panorama sulle verdi vallate.
 
In programma per domenica prossima, l’iniziativa prevede l’unione di una tranquilla passeggiata sui sentieri meno conosciuti del Monte Penice e la possibilità di assaporare i salumi tipici piacentini dalla vetta del Monte Penice (1460 m), a fianco del santuario, con panorami che spaziano dalla val Trebbia alla Valle Staffora.
 
Il Passo del Penice (1149 m) è, infatti, un valico dell’Appennino che mette in comunicazione la valle Staffora e il paese di Varzi (Lombardia) con la val Trebbia e il paese di Bobbio (Emilia-Romagna) e, in giornate serene, Monte Rosa e Monviso sembrano essere a pochi chilometri ed è possibile persino scorgere, vette dell’Oberland bernese come la caratteristica piramide sghemba del Finsteraarhorn.
 
Il programma prevede ritrovo al mattino, escursione guidata verso la vetta, sosta per il pranzo in vetta, e, dopo una pausa sui prati panoramici, passeggiata per il rientro al Passo Penice.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo al Passo Penice
Quando: domenica 1 luglio 2012
Partecipazione: l’attività si svolge con un numero minimo di partecipanti e in caso di bel tempo, la prenotazione è quindi obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni: Marco Ciccolella (guida naturalistica), tel. 331/7697861 - mail: marco-ciccolella@libero.it oppure info@volodirondine.com
 

La Redazione

Pavia, 25/06/2012 (10974)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool