Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 1 giugno 2020 (940) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 10964 del 20 giugno 2012 (2519) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ritmi e suoni d’Irlanda sotto il cielo di Pavia
Ritmi e suoni d’Irlanda sotto il cielo di Pavia
La ventesima edizione del Festival Ultrapadum punta su Pavia per i suoi primi due appuntamenti: dopo la finale del Concorso Lirico Internazionale “Alfredo Giacomotti” all’Auditorium Ghisleri di domenica scorsa, Pavia fa il bis venerdì con una serata tutta dedicata alla tradizione musicale irlandese.
 
Protagonisti della seconda data i Birkin Tree, band italiana di musica irlandese conosciutissima in Europa, e Gens d’Ys, ensemble di danza da vent’anni sinonimo di Irish dance in Italia: insieme porteranno in scena i colori, la musica, le suggestioni e l’atmosfera dell’Isola di Smeraldo nella suggestiva cornice degli Orti Borromaici di Lungoticino Sforza.
L’evento fa parte sia del cartellone del ventesimo Ultrapadum che della Festa del Ticino 2012 (Hortus), a testimoniare lo spirito di collaborazione che lega le due rassegne da ormai tre anni.
 
Il cielo d’Irlanda è una donna che cambia spesso d’'umore/il cielo d’Irlanda è una gonna che gira nel sole”. I Birkin Tree porteranno in viaggio curiosi ed appassionati nella terra di Joyce e Butler Yeats: a raccontare gli sterminati paesaggi sonori della musica irlandese Claudio De Angeli (chitarra), Fabio Rinaudo (uilleann pipes ovvero cornamusa irlandese, di maggiore estensione rispetto alla “sorella” scozzese), Michel Balatti (flauto traverso irlandese), e Daniele Caronna (violino e chitarra).
 
Nella tradizione irlandese la danza gioca un ruolo importantissimo e la step dance è forse il loro ballo più conosciuto nel mondo. Il compito di interpretarla sul palcoscenico spetta in quest’occasione alla Gens D’Ys, realtà che oltre ad essere ensemble di ballo è anche la prima e unica accademia italiana dedicata ai balli tradizionali dell’isola verde. Il loro repertorio spazia dalle danze più tradizionali di gruppo e soliste (Ceili e Step) al nuovo stile irlandese degli show Riverdance e Lord of the Dance.
 
 Informazioni 
Dove: Orti Borromaici, Lungoticino Sforza, 46 - Pavia
Quando: venerdì 22 giugno 2012, ore 21.15
Ingresso: 8 euro - 25 euro cena e concerto
Cena a buffet (risotto “Colori, sapori e profumi degli orti”, grigliata mista di carne con verdure, dolce, vino, acqua e caffè) ore 19.15 - prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del 22 giugno
Per informazioni e prenotazioni: tel. 347/7264448 - 346/0569658
 
 
Pavia, 20/06/2012 (10964)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool