Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 8 luglio 2020 (925) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Brasca 3^ ai Campionati Italiani
» Vincono Zerba, Papandrea e Mancin
» Il campioncino s’impone a Casei
» A Bressana vincono i "soliti" Biglieri e Perotti
» Memorial Ghiozzi, vince il pavese Suardi
» I successi di Suardi e Marchese
» Piccoli campioni crescono
» Ok Biglieri e Perotti, bene anche il “Cobra”
» Il “Memorial Torti” ai lodigiani
» La Castelnovese vince a Stradella
» Bocce, Club Arancione alla ribalta
» Ai vogheresi il Trofeo Casarini
» Ecco il Mauro Perotti Show
» Sul podio vogherese Saetta e Stoppini
» A Voghera vince una terna di Belgioioso
» A Voghera s'impone il pavese Camussoni
» A Stradella largo ai giovani
» A Godiasco dominano Magrassi ed Orsi
» A sorpresa dominano Castellazzi e Mirabelli
» A Stradella vincono Monzio e Schiavi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 10908 del 4 giugno 2012 (2752) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il “cobra” vogherese vince a Tortona
Il “cobra” vogherese vince a Tortona
Si registra con piacere un’altra prestigiosa vittoria del 54enne boccista vogherese Massimo Zerba, tesserato per il Centro Sportivo Vogherese e noto agli appassionati con il soprannome di “Cobra”, per le giocate velenose con cui elimina sportivamente gli avversari.
 
Sabato 26 maggio, sulle corsie del bocciodromo comunale di Tortona, Zerba si è, infatti, imposto nel “Gran Premio Città di Tortona”, gara a carattere regionale riservata alla partecipazione di 192 individualisti.
Numerosi bocciofili hanno assistito all’ottima performance dell’atleta iriense, quest’anno sostenuto anche da uno sponsor tecnico di qualità come Capital Sport Voghera.
 
Zerba, in serata di grazia, ha dato spettacolo, con precise bocciate e accosti millimetrici che gli hanno consentito di battere nella finalissima Bruno Valeri, portacolori della Derthona Bocce: 12 a 0 il risultato di quest’ultima partita, a dimostrazione della netta superiorità da parte del boccista vogherese nei confronti dell’avversario, il quale non è riuscito ad approfittare del fattore/campo.
 
Sul terzo gradino del podio, a pari merito, sono saliti il giovane Luca Castellazzi (Club Arancione di Bressana Bottarone) e Luca De Antoni (Piemonte Bocce).
Il “Cobra”, insomma, torna a colpire, dimostrando ancora una volta di possedere una tecnica sopraffina: per lui, alla fine, la standing ovation da parte del pubblico e i complimenti da parte dello stesso sindaco di Tortona, presente alle premiazioni.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/06/2012 (10908)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool