Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 26 ottobre 2020 (157) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 10832 del 11 maggio 2012 (2460) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
“Laudamus porcellum” ovvero le pancette di Lombardia
“Laudamus porcellum” ovvero le pancette di Lombardia
Il titolo è tutto un programma, anzi, è un invito per golosi, buongustai e turisti. Si chiama infatti “Laudamus porcellum” la manifestazione enogastronomica e culturale che andrà in scena domenica 20 maggio a Montecalvo Versiggia.
 
Un vero e proprio incontro con le “Pancette di Lombardia”, per degustarle, per conoscerle, e per conoscere le bellezze naturali, storiche e architettoniche del “paese che non c’è”, nel cuore della Valle Versa. In pratica, si cammina e si mangia tra i filari e i vigneti di Pinot Nero... Ciò che c’è, da subito, è il programma della giornata che si snoderà tra l’Area “Brenta” antistante la chiesa parrocchiale e il Centro Sportivo.
 
Si parte alle 10.30 quando i produttori apriranno le bancarelle per gli assaggi. Alle 12.30 al Centro Sportivo risotto con pasta di salame e Pinot Nero. Alle 14.00 presso l’Area “Brenta” si potranno apprendere, durante una sorta di lezione pubblica, le varie fasi della lavorazione della pancetta, mentre alle 15.00 saranno presentati i nuovi Cavalieri dell’Ordine della Pancetta con cotenna dell’Oltrepò Pavese. Alle 17.00 non mancherà l’aperitivo con pasta di salame e Riesling Italico.
La manifestazione sarà allietata da Deborah Sbarra con la storica Fisarmonica di Stradella.
 
E poi? Poi ci sarà la possibilità di stare all’aria aperta e di visitare i siti tradizionali della terra del Pinot Nero lungo specifici sentieri tracciati ad hoc: dal Museo del Cavatappi alla Brenta e al torchio d’altri tempi, risalenti al 1800; dalla “cesa vecia” dedicata alla Madonna dell’Uva, alla parrocchiale di Sant’Alessandro, al castello.
 
Domenica mattina, all’apertura della kermesse, saranno esposte per tutti i partecipanti le mappe con i tracciati dettagliati dei cinque percorsi previsti, che vanno da 800 metri ad un massimo di 1 chilometro e 800 metri. In particolare, il primo tracciato toccherà la Brenta e il castello con ritorno (800 m); il secondo la Brenta, il castello, le Piane e ritorno (1,4 Km); il terzo la Brenta, Crocetta, la Madonna dell’Uva e ritorno (1,5 Km); il quarto la Brenta, il piazzale panoramico, Crocetta e il Centro Sportivo (1,2 Km); il quinto il Centro Sportivo, Crocetta, Lanzone, Casa Sartori e il Centro Sportivo (1,8 Km).
 
Le pancette che si potranno assaggiare prima e dopo le camminate saranno: la pancetta tesa della Brianza, la pancetta tesa speziata del parco del Ticino, la pancetta agliata di Mantova, la pancetta con filetto di Brescia, la pancetta steccata e pancetta biologica di Bergamo, la pancetta di Valtellina, la pancetta di Lodi e la pancetta con cotenna dell’Oltrepò Pavese.
 
 Informazioni 
Quando: domenica 20 maggio 2012
Dove: Montecalvo Versiggia
 
 
Pavia, 11/05/2012 (10832)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool