Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 21 novembre 2019 (278) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» Orchidee in Oltre
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 10813 del 7 maggio 2012 (3481) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Verso Sant'Alberto di Butrio
Verso Sant'Alberto di Butrio
Dopo il continuo disturbo meteorologico in questi ultimi fine settimana, con la conseguente impossibilità di realizzare escursioni, l’Associazione Via del Mare organizza un’altra giornata in compagnia da trascorrere sui sentieri d’Oltrepò.
 
È in programma per domenica prossima, un percorso di grande suggestione, sia per gli ambienti naturali attraversati, sia per la bellezza della medievale abbazia di Sant’Alberto di Butrio, meta del trekking.
 
Partendo dal piccolo abitato di Moglie i partecipanti s’immergeranno nei suggestivi boschi della stretta valle del rio Begna. Seguiranno poi, a mezza costa, il corso del torrente che ha scavato la vallecola nelle arenarie, ricche di fossili marini.
 
In primavera, lungo il sentiero, si possono vedere tante orchidee e avvistare i caprioli. Raggiunta l’abbazia sono previste una sosta all’ombra della grande quercia secolare che le sta innanzi e una visita l’eremo, vecchio di mille anni.
Si consumerà poi il pranzo al sacco comodamente seduti ai tavoli all’esterno dell’abbazia.
 
L’escursione proseguirà passando per la cosiddetta Grotta di Sant’Alberto e immergendosi poi nei castagneti che conducono sino a Pizzocorno, lungo un’antica mulattiera percorsa da Federico Barbarossa. Da Pizzocorno si scende poi in breve a Moglie.
 
Durante la camminata la guida ambientale escursionistica dell’associazione Via del Mare, naturalista e profondo conoscitore del territorio oltrepadano, illustrerà le caratteristiche essenziali dell’ambiente che si attraverserà, ricco di elementi di grande interesse e bellezza, dalla botanica alla zoologia, dalla geologia alla paleontologia.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo angolo tra via Roma e via Stazione - Ponte Nizza
Quando: domenica 13 maggio 2012, ritrovo ore 9.00, partenza ore 9.30
Partecipazione: su iscrizione. Per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 4 euro, per i non soci un contributo minimo di 8 euro.
Per informazioni e iscrizioni: e-mail: info@viadelmare.pv.it, cell. 388/1274264 – 348/7905642
 
 
Pavia, 07/05/2012 (10813)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool