Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 25 febbraio 2020 (554) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Romeo e Giulietta al Besostri
» Dance Studios
» Cenerentola
» Giselle al Fraschini
» Saggio di Naltale Scuola di Danza_Campus Aquae
» La Sylphide
» Giselle
» Volver a mi vida
» "Il Viaggio…Reloaded”
» Eleonora Abbagnato è Carmen
» Raymonda
» Free Hug
» Contemporary Tango
» La vie en rose… Bolèro
» Vidanza
» Note in danza 2012
» La scuola di Béjart al Fraschini
» Sogno di una notte di mezza estate
» Cosa ti manca per essere felice?
» Il Flamenco spagnolo al Fraschini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 10780 del 24 aprile 2012 (3068) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Manon al Fraschini
Manon al Fraschini
Sabato e domenica andrà in scena al Teatro Fraschini di Pavia, “Manon”, il lavoro conclusivo degli allievi della scuola ArteDanza diretta da Caterina Colombini su coreografia della stessa direttrice e del danzatore e coreografo Gino Potente.
 
Manon”, balletto in tre atti su musiche di Jules Massenet, riprende la storia della bella e giovane Manon fuggita insieme allo studente Cavaliere De Grieux.
Il fratello Lescaut si accorda con il ricco uomo di mondo Guillot De Morfontaine per riprendere Manon ed indurla ad accettarlo come protettore.
Alla vista dei gioielli e dei lussuosi abiti offerti dal ricco pretendente, Manon abbandona De Grieux per diventare l’amante di Monsieur Guillot. I due giovani si rincontrano durante una festa e si riaccende l’antico amore.
De Grieux potrà riavere Manon se vincerà una grossa somma di denaro giocando a carte. Manon, pur di tornare con De Grieux, gli passa di nascosto carte truccate.
La fortuna arride troppo al giovane De Grieux suscitando così i sospetti di Morfontaine che, scoperto il baro, lotta furiosamente contro Lescaut accusandolo di averlo ingannato e lo uccide.
Manon viene deportata nella colonia francese della Louisiana insieme a De Grieux che l’ha seguita facendosi credere suo marito. Anche qui però la giovane attira gli sguardi indiscreti del carceriere il quale, nella lotta con De Grieux, viene accidentalmente ucciso.
Finalmente i due giovani possono fuggire.
La fortuna però ha voltato le spalle.
Nel deserto, ormai morente, Manon rivede scorrere nel suo delirio i fantasmi del suo passato e muore fra le braccia del suo amato De Grieux dichiarandogli, per l’ultima volta, il suo grande amore.
 
Nel cast della prima giornata vedremo nel ruolo di Manon Elisa Mazzola mentre il cast domenicale vedrà nel ruolo della giovane Luana Pirella.
La figura dell’amante è invece affidata a Lara Bernardi (ARAD Londra) il sabato e a Federica Boneschi Bonetti (ARAD Londra) la domenica.
In entrambe le giornate nel ruolo del cavaliere De Grieux avremo Gino Potente mentre il fratello Lescaut sarà rappresentato da Francesco Russo.
Completeranno il cast in entrambe le giornate nei ruoli principali Donatella Campari e Alice Boschini, affiancate da Matteo Mersi, Andrea Colli, Francesco Scalas, Antonio Quaini, Elisa Torchio (ARAD Londra), Chloè Veneziani, Camilla Rabussini, Nicole Colombo, Sveva Perucchini, Marta Marchesi, Valentina Barbieri, Silvia Ciusani e Vittoria Doi.
Si alterneranno, nelle due giornate, gli allievi dei corsi di avviamento professionale e gradi provenienti dalle sezioni di Belgioioso, Pavia, Voghera e Giovenzano.
 
Le scenografie sono affidate a Claudio Bonvini scenografo per ArteDanza nelle passate produzioni.
 
 Informazioni 
Dove: Teatro Fraschini, c.so Strada Nuova – Pavia
Quando: 28 e 29 aprile 2012, ore 17.00
Per informazioni e prenotazioni: e-mail: info@scuolaartedanza.net, tel.0382/969477, cell. 335/6173022 – 334/3790650
 

Comunicato Stampa

Pavia, 24/04/2012 (10780)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool