Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (255) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» A tutta zucca... Berettina!
» Sagra del peperone di Voghera
» Sagra della Lomellina
» La zucca è servita....
» 44^ Sagra della Rana
» 42^ Sagra della Ciliegia
» Sagra della Cipolla 2016
» La Dolcissima di Breme
» XVII Sagra delle Ciliegie della Valle Schizzola
» Sagra del Pursè negär
» Brasadé a Pasquetta
» Scarpadoro di Babbo Natale
» Dopo le rosse… le bionde!
» Mele d’Oltrepò
» Dorno e la sua zucca!
» Sagra delle ove contadine
» Sagra dell'anguilla e della trota
» Breme: A tutta “Cipolla Rossa DeCo"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 1064 del 19 maggio 2003 (1831) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Piselli e vino!
Piselli e vino!

Responsabili del turbato sonno di una famosa principessa nella fantasia e, nella realtà, degni collaboratori dell'abate Gregorio Mendel, in quanto protagonisti della legge sull'ereditarietà dei caratteri recessivi e dominanti negli individui che si riproducono sessualmente, i piselli hanno anche un ruolo importante nella gastronomia: sono buoni, facili da cucinare e si adattano a molti piatti.

Per essere buoni, i piselli, devono essere consumati freschi ed al momento dell'acquisto devono avere il bacello liscio ed elastico di un colore verde brillante e con il peduncolo ancora attaccato, se si vogliono surgelare è bene sceglierli di media grandezza, e, dopo averli sgusciati, scottati per pochi minuti in acqua in ebollizione, scolati e fatti raffreddare, si mettono nel congelatore e si possono conservare per otto/dieci mesi.

A maggio a Miradolo Terme non sono rose ma... piselli con la "Sagra dei Piselli e del vino nuovo" che quest'anno avrà il suo clou nella giornata di domenica 25:

Sabato 24 maggio
ore 21.00 - Orchestra spettacolo Mauro Rizzi.

Domenica 25 maggio
ore 11.00 - Apertura della mostra di oggetti realizzati dagli alunni delle scuole elementari e medie.
Rappresentanza della Confartigianato di Lodi.
Degustazione vini tipici
ore 12.30 - Funzionerà servizio ristorante
ore 16.00 - Distribuzione risotto con piselli
Esibizioni
ore 21.00 - Serata danzante con l' Orchestra Giusy Mercuri
ore 22.30 Estrazione sottoscrizione a premi

Lunedì 26 maggio
ore 12.00 -Trippa.

Infine un suggerimento per il vostro giardino: la pianta dei piselli odorosi è un vigoroso rampicante, che d'estate produce un'abbondante fioritura, dal delicato profumo, e dai colori bianco, rosa e porpora; le folte siepi possono costituire una variopinta e profumata barriera anti-vicino" sul balcone di casa!"

 
 Informazioni 
Pro Loco Miradolo Terme
Piazza del Comune, 2 Miradolo Terme (PV)
 

Delia Giribaldi

Pavia, 19/05/2003 (1064)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool