Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 settembre 2019 (339) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» e fugasette ...
» Buone Feste con il pandolce genovese!
» Ricetta senza nome…
» Un gusto di dolcezza...
» Il panettone gastronomico
» La Torta Virulà
» Riso alla certosina
» Il risotto allo champagne
» Prepariamo il panettone
» Insalate… del mondo!
» … in via d'estinzione?
» Marmellate di frutta
» A tutta insalata!
» Riempiamo la calza
» Una bella coppa di gelato!
» Mimosa da mangiare
» La zuppa alla pavese
» Risotto con uvärtiss (Risotto con cime di luppolo)
» Meini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 10547 del 22 febbraio 2012 (2955) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La mia focaccia al formaggio
La mia focaccia al formaggio
Tante volte, su queste pagine, abbiamo scritto della focaccia al formaggio, quella ligure, di Recco per intenderci, ma mai abbiamo dato la ricetta sulla sua preparazione.
Quella vera la potete gustare solamente nella zona di produzione tra Recco, Sori, Camogli e Avegno, e diffidate delle imitazioni, ma almeno in casa, nella vostra cucina potete provare a farne una simile, altrettanto buona e gustosa.
 
Personalmente, ho fatto diversi tentativi, ma alla fine, complice l’averne spiato attentamente la preparazione in un noto forno di Sori (Da Edo) – ero in coda proprio ad attendere la mia porzione di fumante focaccia di Recco -  mi ci sono avvicinata molto, e, anche se la croccantezza del forno a legna è pressoché impossibile da ripetere nel forno tradizionale, sono comunque soddisfatta del risultato finale.
 
Gli ingredienti sono praticamente cinque: farina, sale, acqua, olio extra vergine di oliva e formaggio fresco, io utilizzo lo stracchino fresco (in abbondanza mi raccomando), le dosi non saprei, vado ad occhio: iniziate con un 150 gr di farina che impastate con acqua, sale e olio in modo da ottenere un impasto elastico e morbido, ottimale per stenderlo con il mattarello il più sottile possibile.
La sfoglia sottile è uno dei segreti per ottenere una buona focaccia al formaggio, a noi ne servono due: la prima la poseremo sulla teglia di cottura che andremo a farcire completamente con abbondanti pezzettoni di stracchino, il secondo velo di sfoglia andrà steso sullo stracchino a coprirlo interamente, quindi chiudere bene i bordi ed eliminare la pasta in eccesso.

Prima di infornare nel forno super caldo, strappate la sfoglia qua e là in modo che si veda lo stracchino, date un giro di olio e salate. La cottura è veloce, massimo 15 minuti, la sfoglia si deve cuocere ma non seccare, il formaggio deve sciogliersi fino a diventare liquido (sembrare panna) ma evitate di farlo asciugare troppo!
Sfornate, tagliate a rombi le fette e mangiatele belle calde, con un bicchiere di vino bianco ligure!
 
Poi c’è un’altra ricetta, che chiamerei “La mia focaccia al formaggio sprint”, fatta con il pane carasau, lo stracchino, olio, sale e se occorre mezzo bicchiere di latte, dedicata a tutti coloro che non amano trascorre tempo in cucina più del necessario….
Stendete le fette di pane carasau fino a coprire la teglia, cospargete di abbondante stracchino, condite con olio, sale e bagnate con il latte, quindi infornate e cuocete fino a che il pane si ammorbidisce ed il formaggio si scioglie del tutto.
Il risultato è assicurato, provate!
 
 Informazioni 
 

Valeria Hotellier

Pavia, 22/02/2012 (10547)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool