Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 16 febbraio 2020 (365) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Barbiere di Siviglia
» Il Barbiere di Siviglia a Torre d'Isola
» La Traviata per Mortara on Stage
» Il Barbiere di Siviglia
» My Fair Lady
» Un ballo in maschera
» Il Fraschini apre con Le nozze di Figaro
» Madama Butterfly
» Les contes d’Hoffmann
» Tè per due
» Al Cavallino Bianco: operetta gioiosa a Mede
» Don Carlo... al Don Bosco
» Bulli e Pupe al Cagnoni
» Rigoletto apre la stagione al Don Bosco
» La prima della Scala... a Vigevano
» Trovatore a Mede
» Valverde Opera Festival
» Nozze a Vigevano…
» L’Elisir d’Amore
» Un Barbiere… pocket!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
» Radiostrambodramma
» Un letto da favola
» Incontro con il Cinema d'Autore
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 10494 del 8 febbraio 2012 (2751) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Equivoci e sorrisi con Cin Ci Là
Equivoci e sorrisi con Cin Ci Là
Nell’ambito del progetto “Opera Operetta e dintorni”, il Teatro Sociale di Stradella presenta domenica Cin Ci Là, operetta in due atti di Carlo Lombardo diretto da Silvia Felisetti e prodotto dalla Compagnia Teatro Musica Novecento.
 
Equivoci e divertimento, un cocktail esplosivo, garanzia di colpi di scena, travolgenti duetti, scene appassionate e trovate brillanti.
Siamo a Macao, in Cina, ed è tradizione che quando un membro della casa regnante si sposa, si dia inizio al Ciun-Ki-Sin: un periodo nel quale si sospende ogni divertimento e ogni lavoro. Questo fino a quando il matrimonio non sarà consumato.
 
I due sposini, la principessa Mjosotis ed il principe Ciclamino, non hanno le idee molto chiare sui doveri matrimoniali ed il Mandarino di Macao è disperato, perché il Ciun-Ki-Sin rischia di durare in eterno ma, guarda caso, arriva Cin-Ci-Là, un’attrice parigina seguita dal suo buffo spasimante Petit-Gris.
Fon-Ki, il mandarino, che aveva conosciuto Cin-Ci-Là nella capitale francese, vede in lei la soluzione: sarà Cin-Ci-Là ad insegnare al principe Ciclamino quello che non sa.
 
Petit-Gris, dal canto suo, pur senza aver ricevuto alcun mandato, si occupa dell’educazione della principessa Mjosotis. Le due teste coronate non sembrano però molto interessate alle “lezioni” di Cin-Ci-Là e Petit-Gris sicché il suono del Carillon, il segnale che il Ciun-Ki-Sin è finito, tarda ad arrivare. Il popolo è in rivolta ed è stanco di aspettare; vuole l’erede al trono finché, quasi per incanto, suona il fatidico carillon. è festa grande, tutti festeggiano il principe Ciclamino che ora ha capito cos’è la felicità, ma poco dopo il carillon suona una seconda volta. “Com’è possibile?”, si interroga il mandarino, “il carillon rappresenta la virtù, e si può perdere la virtù più di una volta?”.
 
Il mistero viene presto spiegato: Ciclamino e Cin-Ci-Là, Mjosotis e Petit-Gris hanno pensato di far suonare il carillon ognuno per proprio conto. E’ uno scandalo, ma uno scandalo da operetta che rientra subito perché Ciclamino e Mjosotis, ora che sanno, s’innamorano veramente uno dell’altra e finalmente Macao avrà l’erede.
 
Sul palco il Corpo di Ballo “Accademia” che, con le coreografie Costanza Chiapponi interpreterà le musiche di Virgilio Ranzato e Carlo Lombardo eseguite dall’Ensemble orchestrale “Cantieri d’Arte” diretta da Stefano Giaroli.
 
 Informazioni 
Dove: Teatro Sociale di via Faravelli, 5 - Stradella
Quando: domenica 12 febbraio 2012, ore 16.00 e 21.00

 
 
Pavia, 08/02/2012 (10494)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool